31 Jan 2017 / 17:01

I Secondi di Pesce. Photogallery e Ricetta

Una lezione di cucina che non smette di appassionare alla Città del gusto Lecce. Ecco la ricetta dello chef Flavio Pedaci...

I Secondi di Pesce. Photogallery e Ricetta

Una lezione di cucina che non smette di appassionare alla Città del gusto Lecce. Ecco la ricetta dello chef Flavio Pedaci...

Tutta la gallery
Chiudi gallery

Ci sono alcuni corsi di cucina che non smettono mai di attrarre nuovi appassionati, che siano alle prime armi o già provetti ai fornelli.

Sarà perché sono dei grandi classici, e come tali non stancano mai. Oppure perché proprio nel preparare i classici della cucina si incontrano le insidie più frequenti. Si pensi al famoso "uovo al tegamino", sinonimo di scarsissime capacità culinarie nella comune vulgata. Niente di più lontano dalla realtà. Sono proprio i piatti più semplici ad aver bisogno della conoscenza di tecniche e segreti "da chef".

A ciò si aggiunga la creatività che gli chef dell'Academy Gambero Rosso conferiscono sempre ad ogni ricetta, anche la più semplice, trasformando ogni piatto in un'esperienza gourmet.

Sarà per questo che gli allievi dei corsi di cucina per appassionati continuano a premiare Città del gusto Lecce e i suoi chef con una presenza numerosa, e sarà per questo che alcuni corsi della serie "I Nostri Classici" non smettono di essere replicati a grande richiesta.

Questo è ad esempio il caso dei Secondi di Pesce dello chef Flavio Pedaci, di cui qui proponiamo una ricetta:

Tonno in due versioni con crema di topinambur, salmoriglio e cucunci

Ingredienti per 4 persone:Ingredienti per 4 persone

600 gr. di tonno in 4 filetti; 1 porro; Capperi; Timo; Peperoncino in polvere; Pasta fillo; Olio di arachidi; Topinambur; Scalogno; Prezzemolo; Capperi; Aceto; Pane raffermo; Cucunci; Olio evo; sale

Tagliate i porri a rondelle e fateli stufare a fiamma bassa con un po di olio e bagnando con un po di acqua per ammorbidirli. Una volta raffreddati prendete due fogli di pasta fillo, sovrapponeteli e versate su una estremità il porro stufato e posizionate sopra il filetto di tonno. Arrotolatelo a forma di un grosso cannolo e sigillate le estremità inumidendo  leggermente con acqua le altre due estremità. Friggetelo in abbondane olio a 180 gradi fino a doratura.

Tritate al coltello i capperi con  poco timo e peperoncino e panate con questa farcia  gli altri due filetti che andranno passati in padella caldissima senza aggiunga di grassi per 2 minuti ogni lato.

Pelate il topinambur, tagliatelo sottilmente  e mettetelo in una ciotola con acqua e succo di limone. In un pentolino con olio evo fate dorare lo scalogno tritato e inserite il topinambur fino a fallo ammorbidire. Frullate il tutto aggiustando di sale.

In un piccolo recipiente incorporate prezzemolo, capperi, il pane bagnato (e strizzato) nell’aceto poco sale e frullate con il mixer incorporando olio evo a filo.

Tagliate i filetti di tonno in fettine dello spessore di 1cm e servite con la crema di topinambur, il salmoriglio e i cucunci.

Previous
Next

Join the discussion

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

IT edition