1 Apr 2016 / 13:04

I corsi professionali della Città del gusto

Trasformare la vostra passione per la gastronomia in una professione si può: con i corsi professionali del Gambero Rosso.

I corsi professionali della Città del gusto

Trasformare la vostra passione per la gastronomia in una professione si può: con i corsi professionali del Gambero Rosso.

Se avete deciso di varcare la soglia delle Città del gusto, sappiate che troverete una cucina ben diversa da quella che sempre più spesso viene mitizzata, nell’immaginario collettivo, come il paradiso degli dei.

Aspettate però, perché ciò non esclude che possiate trovare comunque il vostro nettare divino proprio davanti ai fornelli. Se desiderate imparare dai grandi maestri, sentire l’adrenalina e la frenesia scorrere nel vostro corpo e respirare a pieni polmoni aria di esperienza e professionalità, fermatevi, perché avete trovato il posto che fa per voi.

In altre parole, al Gambero Rosso, prima ancora che chef, s’insegna a essere cuochi. Cosa vuol dire? Vuol dire essere curiosi, studiare, applicarsi, fare ricerca, impegnarsi costantemente; implica rigore e disciplina, ordine e organizzazione; significa rispetto dei ruoli e dei colleghi; considerazione di un lavoro che è anzitutto un gioco di squadra, in cui la comunicazione e la coordinazione tra i vari attori è essenziale per garantire un servizio impeccabile; significa conoscenza e rispetto della materia prima, della storia che la precede e delle tecniche più giuste per lavorarla.

Questi sono i valori formativi che gli insegnanti delle nostre scuole cercano di trasferire costantemente agli allievi, per tutelare e valorizzare da un lato la figura del cuoco, dall’altro il prodotto del suo lavoro, ovvero la cucina come patrimonio culturale meritevole di un degno trattamento.

Il sapere gastronomico è un bene prezioso che deve essere insegnato con sapienza, esperienza e professionalità, a partire dalla promozione della ricchezza territoriale che il nostro paese offre e su cui da anni vede impegnato il Gambero Rosso.

In una realtà dove la concorrenza è sempre più agguerrita e la figura dello chef spesso distorta, i docenti hanno il prioritario interesse a formare ragazzi consapevoli e capaci di destreggiarsi in un mare magnum di difficoltà, mantenendo l’originalità e la genuinità indispensabili per emergere, sempre nel rispetto della professione.

Istruire gli allievi affinché non entrino impreparati nel mondo del lavoro, professionalmente ma anche emotivamente, è quindi uno degli obiettivi finali che l’azienda si promette di raggiungere durante i corsi.

Le numerose collaborazioni con grandi produttori, il differente background esperienziale e professionale dei docenti, più il carattere multidisciplinare dell’azienda, offrono quindi una formazione completa e approfondita su ogni aspetto della cucina e della figura del cuoco. Con il monito sempre di avere cura di sé e del proprio lavoro.

I corsi professionali della Città del gusto di Roma 

a cura di Flavia Previtera
allieva del Master in Comunicazione e Giornalismo Enogastronomico del Gambero Rosso

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Città del Gusto - Roma

La Città del gusto di Roma ha sede a Monteverde, vicino a Villa Pamphili, in uno spazio sviluppato in più edifici per un totale di 3800 mq.

 

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition