8 Mag 2014 / 19:05

Radici del Sud: Carovigno, in provincia di Brindisi, ospita il festival dedicato ai vitigni autoctoni del Mezzogiorno

Dal 4 al 9 giugno 163 cantine parteciperanno alla manifestazione con più di 350 etichette provenienti da Campania, Calabria, Puglia, Basilicata e Sicilia. Due giurie decreteranno i migliori dei vini in degustazione.
Radici del Sud: Carovigno, in provincia di Brindisi, ospita il festival dedicato ai vitigni autoctoni del Mezzogiorno
Dal 4 al 9 giugno 163 cantine parteciperanno alla manifestazione con più di 350 etichette provenienti da Campania, Calabria, Puglia, Basilicata e Sicilia. Due giurie decreteranno i migliori dei vini in degustazione.
Saranno 163 le cantine che parteciperanno all’edizione 2014 di Radici del Sud, il festival dedicato ai vitigni autoctoni del Mezzogiorno. Organizzata a Carovigno, in provincia di Brindisi, la manifestazione è in programma dal 4 al 9 giugno e vedrà la partecipazione di oltre 350 etichette provenienti da Campania, Calabria, Puglia, Basilicata e Sicilia. Come ogni anno, dal 2006, una giuria nazionale e una internazionale, saranno impegnate per tutta la durata dell’evento in lunghe sessioni di degustazioni alla cieca al termine delle quali verranno premiati i migliori prodotti tra i partecipanti. La particolarità di Radici del Sud sta proprio nell’affiancare due giurie differenti per comprendere, con una maggiore soglia di certezza, quali siano le caratteristiche che decretano il successo del vino sia sul mercato nazionale che sulla piazza mondiale. Ma l’evento non ha solo la forma di concorso. Sarà infatti l'occasione, per buyers provenienti da tutto il mondo, di vedere radunate in un'unica manifestazione le eccellenze prodotte dai vitigni autoctoni e di prendere contatti direttamente con produttori e aziende. E ancora: ai vitignisono dedicati seminari tematici tenuti da studiosi ed esperti di settoreche saranno a disposizione per approfondimenti su annate storiche, metodi di coltivazione e vinificazione. Una manifestazione solo per operatori? No, perché il 9 giugno, per il gran finale, Radici del Sud aprirà le porte del Salone del Vino al pubblico, che potrà assistere alla premiazione dei vini selezionati dalle giurie,ma anche conoscerli e degustarli. Le Isole del Food saranno invece le postazioni dedicate alla gastronomia tipica e ai prodotti della tradizione delle cinque regioni partecipanti. All'evento partecipano anche molti chef che si esibiranno in show cooking e dimostrazioni, creando piatti studiati sugli abbinamenti cibo-vino o recuperando antiche ricette.

Radici del Sud | 4 – 9 giugno | Carovigno, Brindisi |www.ivinidiradici.com
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition