28 Mag 2015 / 10:05

Marocco a Expo 2015. I contenuti del padiglione

a cura di
Il Marocco punta sui suoi sapori tipici per far conoscere le sue ricchezze, la biodiversità e i cinque ecosistemi del Paese. Il padiglione ricorda una Kasbah in cui scoprire prodotti tradizionali e il progetto Piano Marocco Verde che mira a fare dell'agricoltura il principale motore di crescita dell’economia nazionale.
Marocco a Expo 2015. I contenuti del padiglione
Il Marocco punta sui suoi sapori tipici per far conoscere le sue ricchezze, la biodiversità e i cinque ecosistemi del Paese. Il padiglione ricorda una Kasbah in cui scoprire prodotti tradizionali e il progetto Piano Marocco Verde che mira a fare dell'agricoltura il principale motore di crescita dell’economia nazionale.
a cura di
Tutta la gallery
Chiudi gallery

Concept: Marocco, un viaggio di sapori

È un concept semplice e diretto quello del Marocco: fondamentalmente è costruito attorno al cibo e alla gastronomia. Il Marocco vuole infatti rappresentare tutte le biodiversità esistenti all'interno del Paese, sottolineando la ricchezza dei suoi alimenti e dei suoi sapori. I visitatori, dunque, attraverso l'architettura del padiglione, possono fare un viaggio in Marocco, avendo la possibilità di conoscere tutte le varietà di terroir, le peculiarità agronomiche e le differenti tradizioni culturali esistenti.

Padiglione: una Kasbah (Qasba)

Situato su un’area di 2.900 metri quadri, il padiglione del Marocco ricorda una cittadella araba fortificata e costruita in legno e terra, secondo il modello architettonico berbero caratteristico del sud del paese. L'interno dell'edificio è caratterizzato da una passeggiata, da nord verso sud, lungo i cinque ecosistemi esistenti in Marocco. Dalle province del nord del Mediterraneo alle pianure del centro, ricche di risorse idriche, passando per la costa oceanica urbana e industriale. E ancora le montagne dell'Atlante, con i loro paesaggi rugosi e maestosi, e le province del Grande Sud, ardenti e ventose. La visita termina con un concept store che propone prodotti della cultura marocchina. Per scoprirli scorrete la gallery.

Percorso espositivo

Appena varcata la soglia del padiglione, il visitatore passa da una regione all’altra, da nord a sud, scoprendo le diversità agronomiche di ogni territorio. Questo percorso mostra le differenti tecniche di produzione presenti, le quali combinano tradizione, da una parte, e modernità dall'altra. Il Paese vuole infatti mostrare al resto del mondo come viene utilizzata l'acqua, risorsa scarsa e preziosa, e vuole anche spiegare il Piano Marocco Verde. Di che si tratta? È una strategia intrapresa dal Ministero dell’Agricoltura e della Pesca Marittima nel 2008, che aspira a fare della agricoltura marocchina il principale motore di crescita dell’economia nazionale. Il piano è costituito da due pilastri. Il primo è destinato all’agricoltura moderna con l'obiettivo di sviluppare filiere di produzione ad alto valore aggiunto (agrumi, olive, frutta e legumi) e ad alta produttività (latte, carne, cereali). Il secondo riguarda la piccola impresa agricola, e ha come fine il miglioramento del reddito degli agricoltori più precari, specialmente nelle zone rurali. Tutto il piano porterà risultati in termine di crescita del PIL, di creazione d’impiego, d’esportazione e di lotta contro la povertà. Il padiglione del Marocco offre inoltre la possibilità di vivere, mediante video e istallazioni, un’esperienza multi sensoriale, che permette ai visitatori di vedere, assaporare, toccare, sentire e odorare cose nuove ed esotiche. Infine, si possono realmente gustare i sapori del Marocco, sia mangiando al ristorante o nello spazio take-away, sia semplicemente scoprendo i prodotti tipici nel concept store. Vedere la gallery per credere.


www.maroc-milan2015.com

a cura di Annalisa Zordan

Per leggere Gran Bretagna a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Francia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Austria a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere USA a Expo 2015. I contenuti del padiglione cicca qui
Per leggere Cina a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Italia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Brasile a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Germania a Expo 2015. I contenuti del padiglione cliccaqui
Per leggere Svizzera a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Giappone a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Cile a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Belgio a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Santa Sede a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Israele a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Messico a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Spagna a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Emirati Arabi a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Paesi Bassi a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Kazakistan a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Malaysia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Repubblica di Corea a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Russia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Colombia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition