30 Giu 2015 / 17:06

Romania a Expo 2015. I contenuti del padiglione

a cura di
Un villaggio tradizionale rumeno dalla riva del Danubio al capoluogo lombardo: è il Padiglione Romania che all'Expo presenta le tradizioni, la cultura, l'innovazione e la cucina rumena.
Romania a Expo 2015. I contenuti del padiglione
Un villaggio tradizionale rumeno dalla riva del Danubio al capoluogo lombardo: è il Padiglione Romania che all'Expo presenta le tradizioni, la cultura, l'innovazione e la cucina rumena.
a cura di
Tutta la gallery
Chiudi gallery

Concept: In armonia con la natura

Si chiama Living With Nature il tema scelto dalla Romania per il suo padiglione a Expo, attraverso il quale il Paese vuole mostrare al mondo le sue risorse e le sue potenzialità. L’esposizione infatti mette in luce le priorità nazionali in termini di biodiversità, agricoltura sostenibile, energie rinnovabili, competitività e innovazione. In più il concept del padiglione sottolinea l’unicità culturale e la ricchezza delle tradizioni nazionali. Tradizioni che non si scontrano assolutamente con innovazione, anzi, si fondono con la modernità, offrendo al mondo risorse accessibili, sostenibili e affidabili. Nel Padiglione rumeno i visitatori sono dunque invitati a informarsi sulla ricca cultura rumena, sulle fonti di cibo naturali e sulle soluzioni ecologiche per uno sviluppo sostenibile.

Padiglione: un villaggio tipico

L'edificio, costruito su un’area di 887 metri quadri, è un’interpretazione contemporanea di un villaggio tipico. Progettato dall’italiana Artiline e dalla rumena Adest Architecture (vincitrice del concorso di idee organizzato appositamente), il Padiglione è strutturato su due livelli: il piano terra, che rievoca un viaggio attraverso le bellezze naturali della Romania, e il primo piano, che dà spazio a un’interpretazione contemporanea della tipica abitazione, costruita in legno e vetro, di un villaggio. Questa è idealmente posizionata sul delta del fiume Danubio ed è circondata da un ampio giardino. Come riconoscere il Padiglione? All'ingresso principale vi troverete di fronte un grande flauto di Pan con la scritta a lettere cubitali “Romania”.

Percorso espositivo

Nel Padiglione della Romania le attività espositive sono divise in otto aree. Al piano terra: Biodiversità, Cultura ed energia verde, Frutta e verdura, Cultura e tradizione, Arte culinaria. Al primo piano: Giardino, la Casa e il Porticato. Queste aree rappresentano un vero e proprio villaggio della Romania, con il suo turismo rurale e artigianale, i suoi prodotti agricoli e la sua cucina. Il ristorante, chesi trova al piano superiore all'interno della casa, offre infatti piatti e assaggi provenienti da diverse aree del Paese, presentando le peculiarità di ogni regione. Attorno al ristorante c'è un orto vero e proprio. La Romania ha affidato il suo messaggio (di fusione tra tradizione e innovazione) a Lia (Ciocârlia), personaggio tipico del folklore rumeno, impersonato da attori o presente come ologramma. Secondo la leggenda Lia, innamoratasi del sole, si è trasformata in uccello per raggiungere l’amato.


www.romaniaexpo2015.ro

a cura di Annalisa Zordan

Per leggere Gran Bretagna a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Francia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Austria a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere USA a Expo 2015. I contenuti del padiglione cicca qui
Per leggere Cina a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Italia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Brasile a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Germania a Expo 2015. I contenuti del padiglione cliccaqui
Per leggere Svizzera a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Giappone a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Cile a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Belgio a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Santa Sede a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Israele a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Messico a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Spagna a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Emirati Arabi a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Paesi Bassi a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Kazakistan a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Malaysia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Repubblica di Corea a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Russia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Colombia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Marocco a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Irlanda a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Angola a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Uruguay a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Thailandia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Ecuador a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Vietnam a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition