1 Ago 2013 / 15:08

I prodotti del mese. Agosto: anguria, albicocche, acciughe. E non solo

Cipolle, fagiolini, lattuga e melanzane accompagnano acciughe, orate, rombi e scorfani in un viaggio all’insegna del gusto e della salubrità. Per il dopocena c’è l’imbarazzo della scelta: albicocche, cocomero, pesche e uva spina.
I prodotti del mese. Agosto: anguria, albicocche, acciughe. E non solo
Cipolle, fagiolini, lattuga e melanzane accompagnano acciughe, orate, rombi e scorfani in un viaggio all’insegna del gusto e della salubrità. Per il dopocena c’è l’imbarazzo della scelta: albicocche, cocomero, pesche e uva spina.
a cura di
Eccoci qui, la colonnina di mercurio raggiunge temperature importanti, le grandi città sembrano riposare a causa degli esodi verso le località di villeggiatura o sonnecchiano nelle ore più infuocate: siamo ad agosto.
L'antico sextilis, ottavo mese dell’anno, porta con sé non solo stelle cadenti e festeggiamenti di Ferragosto, ma anche altissime temperature. E ognuno le affronta come può, in vacanze al mare o sui monti, oppure cercando al riparo al fresco - o all'aria condizionata – se si rimane in città. In ogni caso il caldo impegna il nostro organismo, rendendo necessaria un’attenta assunzione di sali minerali, vitamine e principi nutritivi indispensabili anche “per combattere i radicali liberi prodotti come conseguenza dell'esposizione solare” come suggeriscono da Coldiretti, segnalando l'azione antiossidante delle vitamine A, C ed E.

Allora qual miglior consiglio se non quello di consumare il più possibile prodotti di stagione? E di consumarli freschi, appena raccolti, possibilmente crudi, laddove possibile.

Tra le verdure fresche ad Agosto ecco arrivare melanzane, peperoni, pomodori ma anche fagioli, fagiolini, cipolle, lattuga e timo; una vera e propria tavolozza di colori in grado di soddisfare ogni desiderio culinario: contorni e piatti unici, insalate o primi piatti, si tratti di peperoni e melanzane arrostite, fagiolini lessi o al sugo di pomodoro fresco, di una golosa parmigiana di melanzane, di semplicissimi spaghetti al pomodoro e basilico o di saporite pennette alla norma, senza scordare il classico piatto del ferragosto romano, il pollo con i peperoni, ma se qualcuno puntasse a gusti più freschi, ecco che vengono in soccorso le insalatone estive.
Non bisogna dimenticare, però, che le proprietà nutrizionali dei prodotti iniziano a diminuire dal momento della raccolta. Meglio quindi evitare lunghe permanenze in celle frigorifero e cercare di consumare il prima possibile la nostra frutta e verdura: ne gioverà anche il sapore.

Per molti, poi, Agosto significa mare, e non solo inteso come vacanza: il caldo chiama piatti a base di pesce fresco, leggeri e gustosi. Nel calendario ittico agosto fa rima con acciuga, orata, rombo e scorfano: è questo il quartetto di mare che è consigliabile consumare in questo mese, nel pieno rispetto dei cicli riproduttivi della fauna marina.
Dulcis in fundo arriva la frutta, la vera regina della stagione estiva, il prodotto alimentare più richiesto e consumato in spiaggia. Albicocche, cocomero, fichi ma anche meloni, pesche, pere, prugne e uva spina. Oltre ad essere particolarmente gustosi, questi frutti rappresentano dei veri e propri integratori naturali, preziosi supporti multivitaminici ideali per affrontare nel migliore dei modi le lunghe giornate estive. E allora spazio all’immaginazione con tagliate di frutta, macedonie, frullati, frappè fino ad arrivare a gustosi gelati alla frutta e delicatissimi dolci.
Se poi l'obiettivo è quello di raggiungere una forma smagliante e un colorito ambrato, la Coldiretti ha stilato una classifica dei cibi più ricchi di Vitamina A, che favorisce la produzione di melanina: carote naturalmente al primo posto, con 1200 microgrammi di Vitamina A o quantità equivalenti di caroteni per 100 grammi di parte edibile, seguiti da spinaci e radicchi, e albicocche ma anche insalate, cicoria, lattughe, meloni, peperoni, pomodori, fragole o ciliegie.


a cura di Giuseppe Buonocore
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition