26 Mar 2015 / 13:03

USA a Expo 2015. I contenuti del padiglione

a cura di
Una fattoria su due piani completamente funzionante, il cui raccolto accompagnerà i sei mesi dell'Expo. Questo il progetto dell'architetto James Biber per il Padiglione USA volto a sottolineare la centralità dell'agricoltura nella storia degli USA e nel futuro del mondo.
USA a Expo 2015. I contenuti del padiglione
Una fattoria su due piani completamente funzionante, il cui raccolto accompagnerà i sei mesi dell'Expo. Questo il progetto dell'architetto James Biber per il Padiglione USA volto a sottolineare la centralità dell'agricoltura nella storia degli USA e nel futuro del mondo.
a cura di
Tutta la gallery
Chiudi gallery

Il concept

Gli Stati Uniti vogliono ribadire il proprio ruolo fondamentale nel futuro del cibo, attraverso l'innovazione, la diversità e l'imprenditorialità. All'interno del padiglione viene infatti raccontata la storia del cibo americano mediante temi che includono sicurezza alimentare, scienza, tecnologia, relazioni internazionali, nutrizione, salute e cultura gastronomica. Un vero e proprio omaggio alla ricca storia agricola dell'America che si concretizza in una fattoria verticale, da cui si otterrà un raccolto tutti i giorni. Un modo pratico per dimostrare che l'obiettivo pre fissato è fattibile. Qual è? Sfamare l'intera popolazione mondiale entro il 2050.


La fattoria verticale

L'edificio, progettato dall'architetto James Biber, avrà al suo interno una fattoria su due piani completamente funzionante, un terrazzo panoramico sul tetto, un caffè, un auditorium e un cortile interno. E ancora, pareti con installazioni video e giardini verticali arricchiti da piante provenienti dai cinquanta stati americani. Tutto questo per celebrare la storia dell’agricoltura degli Stati Uniti e il suo successo guidato dall’innovazione.


Percorso espositivo

I visitatori potranno conoscere il grande patrimonio culturale, scientifico e culinario americano attraverso il ricco programma di conferenze: dalla responsabilità di impresa alla sostenibilità, dalla sicurezza alimentare globale all'innovazione tecnologica nel sistema alimentare. Inoltre, potranno approfittare dei Food Truck Nation, una serie di furgoncini in tour per tutta la città che servono cibi e bevande regionali americani, e del ristorante James Beardnel centro di Milano. Il programma comprende pure workshop di cucina americana. Protagonisti saranno anche gli studenti di università americane, che avranno il ruolo di veri e propri ambasciatori.


www.usapavilion2015.net/

a cura di Annalisa Zordan

Per leggere Gran Bretagna a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Francia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Per leggere Austria a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition