7 Nov 2016 / 15:11

Gabriele Bonci. Nel Carrefour apro una pizzeria senza compromessi e vi spiego perché

a cura di

Etico, buono, popolare: è il cibo firmato da Gabriele Bonci per il Carrefour Market di Roma. Per dimostrare che l'alta qualità senza compromessi può essere alla portata di tutti.

Gabriele Bonci. Nel Carrefour apro una pizzeria senza compromessi e vi spiego perché

Etico, buono, popolare: è il cibo firmato da Gabriele Bonci per il Carrefour Market di Roma. Per dimostrare che l'alta qualità senza compromessi può essere alla portata di tutti.

a cura di

Senza scendere nella retorica, l'etica del cibo non potrà mai essere associata all'idea di grande distribuzione, ma pensiamo fermamente che questo progetto possa servire a divulgare in chiave più ampia e popolare la nostra filosofia portante, che promuoviamo da sempre. Se l'agricoltura ha bisogno di eroi, è giusto che possano beneficiarne tutti nel modo più diretto e immediato possibile”. Parole decise quelle di Gabriele Bonci, che non vuole creare confusione rispetto questa sua nuova apertura. Per la prima volta il marchio Bonci inaugura un punto vendita omonimo all'interno del nuovo Carrefour Market di Via Cesare Fracassini a Roma, ma il motto “Zero compromessi, vietato fare paragoni” non verrà per questo snaturato.

 

Gabriele Bonci

Non voglio assolutamente che questa apertura venga indicizzata come un discount del Pizzarium solo perché nasce sotto il brand di una catena di supermercati” ammonisce il guru degli impasti. “L'idea di questo punto vendita è legata strettamente al lavoro esemplare portato avanti dal Gruppo Cassandra nei Carrefour Market, e non andrà ad alterare la nostra idea di qualità applicata ad un contenitore popolare, contestualizzando il nostro prodotto senza omologarlo alle logiche della grande distribuzione”.

 

Il Gruppo Cassandra e i Market

Il Gruppo Cassandra ha seguito, a partire dal 2015, l'apertura di alcuni punti vendita Market ed Express (che individuano, rispettivamente, punti vendita più ampi e di dimensioni più contenute) insieme a Carrefour Italia, per valorizzare le eccellenze agroalimentari delle regioni italiane. “Crediamo che il cibo sia benessere e che imparare a distinguere fra prodotto e prodotto, e a scegliere le cose migliori, sia il futuro, soprattutto per i giovani che vanno formando la loro cultura alimentare. Ci piace l’idea di suggerire uno stile di vita più sano”dichiarava Gianni Cassandra, Sales Director di CDK Srl e franchisee Carrefour, all'alba di questa avventura, all'inizio del 2015, presentando il nuovo concept che puntava a unire prodotti d'eccellenza in un ambiente curato senza rinunciare alla praticità tipica dei supermercati.

La formula adottata, innovativa ed esclusiva, è stata pensata per andare incontro alle nuove esigenze dei consumatori, sempre più attenti alla qualità e alle peculiarità gastronomiche italiane e laziali. Carrefour ha all’attivo 15 punti vendita Gourmet diretti e 3 franchising. Non solo: Cassandra è anche sinonimo di e-commerce di qualità, come vi abbiamo raccontato qui

 

Il punto vendita Carrefour Market, cambiando il concetto di supermercato, è stato creato per offrire agli amanti del buon cibo un nuovo modo di fare la spesa, unendo alla praticità di un supermercato l’innovazione, la tradizione e la ricerca del gusto.

Per questo nuovo punto vendita romano, aperto h 24, il Gruppo Cassandra si è occupato dell'allestimento dell'intera struttura destinata alla pizza, forno Castelli incluso, mentre la gestione sarà di Gabriele Bonci che, ci dice, non mancherà di aggiustare il tiro in corso d'opera, per esempio sugli orari, che dovrebbero essere un pochino più prolungati di quelli del Pizzarium, almeno fino verso le 22, ma verranno messi a punto in base all'andamento dello store. In cui è prevista un'area di consumo con due tavolini da quattro persone e dei ripiani di appoggio.

I Carrefour Market, come quello di Latina (con cui Bonci aveva già avviato una partnership fornendo il pane del Panificio di Via Trionfale) vantano prodotti come la farina Mulino Marino, panettoni di Biasetto e di Pepe, carni solo italiane da filiere di allevamenti certificati, frutta e verdura da agricoltura biologica e biodinamica; prodotti laziali a km zero, reparto sushi, una grande varietà di pesce fresco e una gamma di prodotti da ristorazione preparati direttamente in loco.

 

La collaborazione con Gabriele” spiega oggi Gianni Cassandra nasce con il punto vendita romano di via Cola di Rienzo, all'interno di Coin, poi si è estesa anche ad altri indirizzi: è nostro fornitore per il pane a Latina, Sabaudia e Circeo, oltre che Roma”. Proprio da queste prime partnership si è sviluppato il format per la pizza che ci sarà a via Fracassini. In questo punto vendita, oltre alla pizza, saranno preparati anche primi piatti, contorni e ci sarà un corner rosticceria (senza contare il anche sushi di Sushi Daily): complessivamente circa 60-70mq dedicati alla preparazione del cibo su 600. Aree per il consumo? “Per ora solo quella di Gabriele, ma” aggiunge“stiamo chiedendo l'occupazione del suolo pubblico”. È da prevedere uno sviluppo sempre più orientato alla cucina per il Gruppo Cassandra? “Sono in cantiere varie cose, sicuramente quella con Bonci è una collaborazione già avviata che vogliamo sviluppare”.

Nel frattempo sono in programma anche altre aperture di Carrefour Express, le insegne più piccine, nel centro di Roma. “Il problema di Roma” spiega “sono gli spazi: trovare location con le caratteristiche di cui abbiamo bisogno noi è più complicato, poi bisogna trovare un compromesso con le locazioni e infine capire se hanno le canne fumarie”.Insomma a Latina è più facile, eventualmente, installare canne fumarie. Non è un caso, infatti, che il punto vendita di Latina (1200 mq) ci sia una vera e propria cucina, attiva ogni giorno della settimana e nella quale vengono anche ospitati show cooking, come quelli di Bruno Barbieri, Roscioli, Giorgione e, ultimo in ordine di tempo, di Salvatore Tassa. Un vero e proprio calendario i cui prossimi appuntamenti sono quelli con Enrico Pierri di IlSanlorenzo il 24 novembre e di Oliver Glowig del Mercato Centrale di Roma, il 15 dicembre.

 

Quale pizza per il Carrefour?

Il punto vendita Bonci all'interno del nuovissimo Carrefour Market, che inaugurerà il 16 novembre 2016 in Via Cesare Fracassini, nel quartiere Flaminio in un punto strategico affacciato sul Lungotevere equidistante dal Maxxi, il Teatro Olimpico e dalla Galleria Nazionale, sarà uno spazio di circa 20mq, dedicato esclusivamente alla sua inimitabile pizza al taglio (il pane, forse presente in un secondo momento, non sarà prodotto in loco ma arriverà dal forno di via Trionfale) senza cedere a compromessi sulla qualità delle materie prime impiegate per impasti e condimenti, bensì plasmando un concept più popolare, incentrato sulle pizze classiche romane preparate in loco dentro una fascia di prezzo davvero concorrenziale.

pizza di  Gabriele Bonci

Per questo progetto abbiamo smontato il prezzario del Pizzarium e abbiamo preso solo le tipologie di pizze lavorabili in questo contesto” spiega Bonci (che tra Pizzarium, forno Trionfale angolo al Mercato Centrale e progetti vari potrebbe, con il nuovo anno, toccare quota 100 dipendenti) che aggiunge: “non vogliamo creare analogie con il lavoro più estremo e ricercato che portiamo avanti da anni in via della Meloria. La ricerca che intendiamo attuare non sarà sulla creatività dei condimenti, ma sulla trasformazione di materie prime etiche, genuine e di qualità, rimanendo su una fascia di prezzo che per le pizze classiche non supererà i 17 euro al chilo”.

A partire dalla strepitosa pizza margherita (1,50 l'etto), sfileranno tutte le pizze icona del celebre pizzaioloche già i consumatori hanno potuto apprezzare in parte nel peculiare format proposto da un mese a questa parte al nuovo Mercato Centrale di Roma Termini: patate a sfoglia, patate e mozzarella, boscaiola, crostino, la rossa con il pomodoro di Panella; o ancora pizze con grandi affettati e formaggi di nicchia, unico caso dove il prezzo potrebbe salire. Dimenticatevi i fritti del Pizzarium o condimenti ad elevatissimo quoziente gourmand come piccione, foie gras, collo di maiale o pollo con salsa di vongole: questo progetto mira a risvegliare la consapevolezza di poter mangiare una grande pizza in teglia di elevata qualità partendo dal basso, ovvero da un prodotto in grado di avvicinare chiunque all'idea di cibo etico e popolare promosso da Bonci e dal suo team.

 

Un approccio anti-autoreferenziale, mirato anche alla divulgazione del buon cibo, che vuole smuovere l'idea a volte chiusa ed elitaria della gastronomia di qualità, traghettandola oltre i confini statici della cucina cosiddetta gourmet, ma anche della mediaticità culinaria fine a se stessa.

 

a cura di Lorenzo Sandano

foto (della pizza) di Arianna Giuntini

Bonci c/o Carrefour Market | Roma | via Cesare Fracassini, 66 | tel. 06 3212248| Inaugurazione: 15 novembre 2016

 

 

 

 

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Gambero Rosso Channel

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition