6 Apr 2018 / 16:04

Voci dal master. Viaggio nel cuore della Scozia tra whisky e distillerie

a cura di

Un viaggio on the road sulle orme del distillato nazionale, dalla Capitale alle Highlands, attraverso paesaggi da sogno e visite guidate.

Voci dal master. Viaggio nel cuore della Scozia tra whisky e distillerie

Un viaggio on the road sulle orme del distillato nazionale, dalla Capitale alle Highlands, attraverso paesaggi da sogno e visite guidate.

a cura di

 

Cielo grigio, pioggia fine, vento sferzante e un bicchiere di whisky per scaldarsi: così la Scozia accoglie i viaggiatori, a partire da Edimburgo.

Edimburgo e lo scotch whisky

L’Old Town, centro storico medievale, si affaccia sul Royal Mile, che collega il castello all’Holyrood Palace, residenza ufficiale della regina. In questa arteria vitale della città si può entrare per la prima volta nel mondo del whisky con The Scotch Whisky Experience, il cuore attraverso cui il sangue, o meglio il whisky, si diffonde in tutto il territorio scozzese; qui si entra in contatto con malto, acqua, torba, botti, insomma tutto ciò che prepara per l'itinerario verso le distillerie. Non è un semplice museo, ma un’esperienza multisensoriale: si sale a bordo di un piccolo vagone che racconta la storia del distillato, per poi assistere alla spiegazione delle fasi di produzione e delle diverse tipologie che si degusteranno a fine tour. E non è finita: per uscire si passa in una stanza che contiene la più grande collezione di whisky del mondo. Difficile non rimanere a bocca aperta.

A parte il whisky, la visita di Edimburgo è di valore e si snoda tra palazzi, chiese e parchi. Le energie si ricaricano con un ottimo sandwich al salmone (scozzese, ovviamente) e una birra, rigorosamente spillata a pompa, al Deacon Brodie’s Tavern.

 

In viaggio verso Dufftown, tra castelli e strade spettrali

Salutata la città con un'auto a noleggio, ci si lancia verso nord attraverso le meravigliose strade di Scozia: ogni valle è stupefacente, ogni incrocio una sorpresa, gli scorci sono spesso simili, eppure sempre diversi. Tappa al Dunnottar Castle, impressionantecastello a picco sul Mare del Nord, prima di raggiungere Aberdeen, accolti da una pioggia battente. Da qui si può imboccare una delle strade più affascinanti e spettrali del paese, la A939, detta anche Old Military Road, che porta a Dufftown attraverso l’alta brughiera. La macchina macina chilometri prima di arrivare alla capitale dello Speyside, e quindi del whisky di malto, dove ci rifocilliamo al pub The Stuart Arms con una succosa bistecca di Angus. A Dufftown sembrano esserci più distillerie che abitanti: il motivo è da ricercare nel fiume che scorre nella regione, lo Spey. A detta dei produttori la sua acqua (e quella dei suoi affluenti) è unica e favorisce la produzione di whisky fruttati e delicati.

Tra le distillerie da visitare, la Glenfarclas, di Ballindalloch, non lontano dalla città. La struttura appartiene alla famiglia Grant dal 1865 ed è una delle poche rimaste a conduzione familiare. Mary, la guida, accompagna gli ospiti nel tour con degustazione finale, raccontando la storia dell'azienda e i dettagli della produzione. Emozionante il momento dell’ingresso nel magazzino di maturazione: la fitta foresta di botti che si distende davanti agli occhi fa letteralmente respirare la storia del luogo e il profumo di anni di whisky.

Forres, Inverness e l’isola di Skye l’isola di Skye

Proseguendo verso Forres, alla volta di un'altra distilleria, ci si immerge ancora una volta nelle suggestive Highlands scozzesi, con una sosta a Elgin, per una sfiziosa cena a base di haggis, piatto simbolo della gastronomia scozzese, una sorta di un quinto quarto ovino. Attraverso strade tortuose si arriva finalmente alla Benromach di Forres. Qui la visita guidata d'ordinanza è caratterizzata dalla simpatia e dalla personalità trascinante della guida, Harry, che non risparmia battute e risponde con piacere a tutte le domande dei visitatori. Si crea un’atmosfera di familiarità tra i turisti di varie nazionalità, che condividono il piacere dell'ormai classica degustazione.

Lasciato il cuore in questa distilleria, Inverness è l'obiettivo successivo. In città si visita il Castello di Urquart e ci si lascia conquistare dalla bellezza del Glen Affric, riserva naturale da cartolina. Inverness è anche il punto di partenza per l’isola di Skye: la strada costeggia il lago di Loch Ness, lo sguardo ancora bambino cerca di scorgere il celebre mostro. Dopo una tappa all’incantevole Eilean Donan Castle, si raggiunge l'isola attraversando un ponte. Un ammaliante mondo parallelo: le bellezze naturali, il profumo del mare e il vento incessante creano un’atmosfera fatata. L'avventura contempla il Kilt Rock, una cascata che si tuffa nell’oceano, il Dunvegan Castle, dimora del clan MacLeod, il Neist Point, un faro con vista unica, e infine Carbost, un piccolo villaggio, sede della Talisker.

Prima del canonico tour una breve quanto indimenticabile pausa pranzo: proprio sopra la distilleria, una piccola struttura in legno, The Oyster Shed, propone ostriche, frutti di mare, aragoste e pesce locale con una vista mozzafiato. La visita guidata, più impersonale dato l'altro numero dei partecipanti, dà comunque l'opportunità di immergersi realmente nel mondo di questo whisky “made by the sea”: l’aria salmastra è palpabile, la degustazione finale il degno coronamento dell'avventura, ultima tappa di un memorabile viaggio puntellato da tamburi e cornamuse.

 

The Scotch Whisky Experience - Edimburgo - The Royal Mile, 354 Castlehill - +44 131 2200441 - https://www.scotchwhiskyexperience.co.uk

 

Distillerie

Glenfarclas Distillery - Ballindalloch - Banffshire, AB37 98D - +44 1807 500257 - https://glenfarclas.com

Benromach Distillery - Forres - Moray, Invererne Road, IV36 3EB - +44 1309 675968 - https://www.benromach.com

Talisker Distillery - Carbost - Isle of Skye IV47 8SR - +44 1478614308 - https://www.malts.com/en-ca/our-whisky-collection/talisker

 

Mangiare

Deacon Brodie’s Tavern - Edimburgo - 435 Lawnmarke - +44 131 2256531 - https://www.nicholsonspubs.co.uk/restaurants/scotlandandnorthernireland/deaconbrodiestavernroyalmileedinburgh

The Stuart Arms Bar & Restaurant - Dufftown - Keith 22 Conval St- +44 1340 820302 - http://www.thestuartarms.co.uk

The Oyster Shed - Carbost - Isle of Skye - +44 1478 640383

 

 

a cura di Damiano Del Bianco

Prova del Master in Giornalismo e comunicazione d'impresa dell'enogastronomia del Gambero Rosso

 

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition