Squadra che vince non si cambia, così ancora una volta cibo, moda e design vanno a braccetto in occasione di Taste. In viaggio con le diversità del gusto, dal 9 all'11 marzo a Firenze.

... 01 Gennaio 2011
Cucinare è un atto politico. Come lo è ricercare la semplicità, la genuinità, l'identità dei cibi nei racconti delle nonne e delle mamme per riproporli sulle tavole di oggi. È l'ideologia culinaria che Daniele De Michele alias Don Pasta rivendica nei suoi spettacoli, nei teatri o nelle piazze italiane ed europee. La parmigiana e la rivoluzione è il suo "manifesto politico per una cucina militante" in cui indaga da un lato le sue radici gastronomiche regionali, mentre dall'altro evidenzia alcuni aspetti oscuri legati alla produzione alimentare.... 01 Gennaio 2011
a cura di
Intervista a Carlo Spinelli, il vulcanico mattatore della live performance IlMangiaDischi. Uno show che vede affiancati uno chef di alto livello e un noto artista musicale, uniti da una tematica comune e dall’amore per musica e cucina. Il mix è fr... 01 Gennaio 2011
Se ne è parlato da tutte le angolazioni. Per quanto riguarda il conto, prima troppo elevato e poi (“a seguito di una revisione”) ridotto da circa 2700 a 1800 euro (“non paghiamo le cene con i rimborsi elettorali e dunque i ristoratori non devono approfittarsene”). Per quanto riguarda lo stile di pagamento (“colletta e si paga alla romana”). Per quanto riguarda la presenza di giornalisti che, memori ancora di vacche grasse che stanno inesorabilmente estinguendosi, avrebbero addentato focacce, frittelle e zucchinette alla julienne (questo il menu) senza poi contribuire a pagare l’addizione (“la prossima volta si portino il pranzo al sacco, con noi non funziona così”). Per quanto riguarda, infine, la ricevuta pubblicata online e ripresa da tutta la stampa.... 01 Gennaio 2011
a cura di
STORIA DI COPERTINA/LA RISCOSSA DEL CREMINO
Non solo fondente. Anche praline, canditi, giandujotti diventano gourmet. L'ultima frontiera del cibo degli dei.  
TENDENZE/
TRADIZIONE E CONCEPT FOOD Parte da Milano il nuovo format: un solo tipo di... 01 Gennaio 2011
a cura di

Il coraggio di cambiare premia. E premia ancor di più se si intuisce che le cose stanno mutando, che la tendenza odierna è di togliere. In che senso? Togliere il superfluo per sentire il sapore vero, ad esempio. Una cucina fatta di pochi ingredienti ma di grandi sapori garantiti da un'ottima materia prima. Così comincia l'avventura di Massimiliano Ciregia e la moglie Monica, che hanno deciso di dare una svolta alla propria attività, il ristorante Il Vòtapentole a Castiglione della Pescaia, mutando nome, menù e facendo un restyling del locale.... 01 Gennaio 2011

a cura di
Prosegue il trend di crescita dell'export di formaggi italiani. Il settore, che non arresta la sua corsa dal 1995, supera per la prima volta nel 2012 quota 302mila tonnellate. L'aumento del 7,3%, secondo i dati a consuntivo elaborati da Assolatte (l'associazione italiana l... 01 Gennaio 2011
a cura di
Sarà il caso di tenere ben d'occhio ciò che sta succedendo a NH Hoteles, la catena spagnola di alberghi. In questi giorni la grande conglomerata... 01 Gennaio 2011
a cura di
Se gastro-manìe e showcooking approdano pure al Festival di Sanremo figurarsi se il Salone del Libro poteva esimersi dall’allinearsi alla moda del momento. Se non c’è qualche contenuto a tema gastronomico, non esiste evento.... 01 Gennaio 2011
a cura di
La pasticceria di Luca Montersino ha un grande vantaggio per i golosi: non li fa sentire in colpa. Le sue ricette sono sfiziose ma leggere, davvero “golose di salute”, il nome che ha dato al suo marchio, quello che lo ha reso famoso nel mondo. Oggi ci sono pasticcerie Montersino a New York, a Tokyo, a Torino e a Roma... 01 Gennaio 2011
a cura di

Apertura prevista a metà aprile, cantiere permettendo, per il Refettorio Simplicitas, che mantiene la formula milanese e si inserisce in una delle più belle città del nord Europa: Salisburgo. Dopo il successo milanese il proprietario del Refettorio, Rinaldo Invernizzi, ha deciso di replicare spostandosi oltreconfine e scegliendo come location l'affascinante città austriaca. A ovest la città vecchia, in mezzo il fiume Salzach e ad est la città nuova. Ed è proprio qui che si stabilisce il Refettorio, nel ristorante dell'albergo Amadeus, con una cinquantina di posti, meno rispetto alla casamadre in Brera, e lo stesso format.... 01 Gennaio 2011

a cura di
È una delle tendenze del momento, partita da ambienti metropolitani e in espansione nel resto d'Italia. I locali monotematici, dove il cuore dell'offerta è incentrata su un solo prodotto, che sia un ingrediente o un tipo di cibo, dalla Toasteria Mi Casa di Milano alla LasaGnaM e al Beef only beef di Roma. Ne abbiam... 01 Gennaio 2011
a cura di
Nel mondo della moda è una cosa normale. Ogni fashion designer che si rispetti, grande o piccolo, storico o emergente, ha una sua prima linea, quella che si chiama alta moda o, usando il francese, haute couture, tutta pezzi unici & artigianalità, e poi una serie di linee al di sotto. Prodotte in serie. Pret &a... 01 Gennaio 2011
Lo abbiamo scritto nella rubrica Le Classifiche del mensile di marzo, dedicata al cioccolato al latte (Dolcezze in chiaroscuro). Per produrre questo figlio del cacao in genere si parte dal latte in polvere, ottenuto in due modi: roller-dry e spray-dry. Non stiamo qui a spiegare la differenza tra i due metodi e relativi prodotti, l'abbiamo già scritto nell'articolo di cui sopra. Aggiungiamo però che esiste una terza via, che viene usata – unica in Italia – dalla storica fabbrica di cioccolato Leone, quella delle celebri pastiglie, con negozio a Torino e stabilimento nell'hinterland della città.... 01 Gennaio 2011
a cura di
A Torino per giocare con il cibo. Inizia il 20 marzo la quarta edizione Play with Food – La scena del cibo, il primo festival di arti visive e di performance interamente dedicato al food. Il festival nasce da un'idea dei ... 01 Gennaio 2011
Concept: 14 artisti dei fornelli per un giorno svestono i panni da chef e si trasformano in pittori creando delle vere opere d'arte su “tela” trasparente ispirate all'astrattismo del '900. Progetto e fotografia di Alfonso Catalano, che ha girato in lungo e in largo l'Italia, per raggiungere le zone più intime dei vari ristoranti, ovvero le cucine, e ha sollecitato i padroni di casa a creare i loro piatti lavorando e disponendo il cibo su un piano traslucido, come fosse la tela di un quadro.... 01 Gennaio 2011
Lo abbiamo desiderato per tanto tempo poi quando ormai avevamo abbandonato la speranza... zac! Arriva la notizia. Andrea De Bellis apre una sua pasticceria con vendita diretta al pubblico. Cotto e mangiato, come si dice: in poco più di un mese ha... 01 Gennaio 2011
Sarà per quel suo aspetto da gigante buono, ma un Cannavacciuolo che urla e strepita contro ristoratori in panne non ce lo figuriamo proprio, anche se la mole e la bravura potrebbero incutere un sano timore reverenziale. Fatto sta che la versione italiana di ... 01 Gennaio 2011

Gambero Rosso Channel

Finanziamenti

artigiancassa-box
cocktail-sanbitter

PER LE AZIENDE

winesea-box
trebicc-2019-box

Oli d'Italia 2019

olio-gambero

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition