a cura di
Le decisioni politiche più delicate, le più controverse, si prendono spesso a tavola. Magari davanti a una buona bottiglia di vino. Immaginiamo sia così, forse ancora di più, quando c'è di mezzo la politica, anzi la politica internazionale. Quale vino scelgono, per esempio, due europarlamentari dopo una estenua... 01 Gennaio 2011
a cura di
  Quella del 2011 sarà una buona annata per il vino, specie per i bianchi. Sono i primi dati dell’Osservatorio per l'andamento delle colture viticole e del mercato vinicolo di Confagricoltura rilevati su un campione di circa 700 azien... 01 Gennaio 2011
a cura di
Oggi le etichette abruzzesi non hanno niente dell’ingenuità, anche sgraziata, di una volta, ma sono diventate interessantissime e molto ben lavorate, marcate da un forte e vitale rapporto con una natura irruente. Il Montepulciano d’Abruzzo è il padrone di casa: un grande vino rosso che cambia fisionomia... 01 Gennaio 2011
a cura di
Lentamente ma con costanza la Calabria, considerata sino a qualche anno una delle meno brillanti sotto il profilo vitivinicolo, sta accorciando le distanze con le altre regioni d'Italia. I tempi, quando si decide di cambiare assetti e filosofia produttiva sono ovviamente lunghi, soprattutto se fatti con serietà e rigore,... 01 Gennaio 2011
a cura di
 

''La crescita disordinata del comparto ha fatto vacillare le certezze. Numerose nuove zone di produzione sono cresciute con l'intima convinzione, spesso suffragata da repentini quanto aleatori successi commerciali, di rappresentare la nuova frontiera del vino italiano''. Dall'editoriale di Gianni Fabrizio... 01 Gennaio 2011

a cura di

I lusinghieri risultati che arrivano dalle degustazioni di quest’anno confermano che l’Umbria è una delle regioni vinicole più convincenti per la proposta qualitativa che ogni vendemmia i produttori offrono con le proprie bottiglie.

 

>... 01 Gennaio 2011

a cura di
Ultima chiamata per Asti Docg e Cannonau di Sardegna. Due denominazioni che stanno provocando furiose divisioni tra i produttori, anche a colpi di carte bollate, nelle rispettive regioni e tra i consorzi di tutela.

Oggi e domani il Comitato nazionale vini del Mipaaf è chiamato a dirim... 01 Gennaio 2011
a cura di

Quest'anno sono 18 le aziende lombarde a salire sul podio dei Tre Bicchieri. Un numero importante che testimonia come il grande lavoro di programmazione e di ristrutturazione di molte zone e di moltissime aziende, stia procedendo in modo spedito.

 

&g... 01 Gennaio 2011

a cura di
Distillare percolati di vinaccia e di feccia non è come distillare il vino. Si tratta di materie prime diverse, con costi diversi, ma che danno origine entrambi a un prodotto che può essere chiamato 'acquavite di vino'. La prima pratica è ampiamente diffusa in Francia, che ricava così gran parte dell... 01 Gennaio 2011
a cura di
Vino e Pac. Due rette parallele che non devono toccarsi, perché “il settore vitivinicolo – parola di Federvini – ha una sua specificità e un suo equilibrio da preservare rispetto alle nuove regole della Pac”. Nuove regole, contenute in ben 600 pagine di decreto, illustrate oggi dal commissario Ue all'Agricol... 01 Gennaio 2011
a cura di

World wine web, così si potrebbero tradurre le tre "w" della sigla più famosa della rete. Ovvero il vino che scorre sul web, un fenomeno in continua crescita che vede protagonisti i blogger e le loro opinioni , (sempre più influenti) sul mondo dell'enologia. A loro è dedic... 01 Gennaio 2011

a cura di
Il futuro è una terra straniera. Almeno potrebbe esserlo per i molti aspiranti enologi e viticoltori che decidono di andare all'estero per arricchire la propria esperienza in campo vitivinicolo. Tra le società che si occupano degli “scambi agricoli” (viticoltura, ma anch... 01 Gennaio 2011
a cura di
Masciarelli, Trebbiano d'Abruzzo Castello di Semivicoli    (2008): Un'elegante interpretazione di un grande vitigno autoctono

F.lli Barba, Montepulciano d'Abruzzo Vignafranca (2007): Caldo, strutturato, tannico, avvolgente: un rosso di classe e potenza

Cantina di Merano,... 01 Gennaio 2011
a cura di
L'osservatorio borsistico Bnp-Gambero Rosso   La Campari è da settimane che registra piccoli, ma sensibili, rimbalzi. Ma anche i veri colossi mondiali del wine&spirits, dall'inglese Diageo (il numero uno in assoluto per fatturato, oltre sette miliardi di st... 01 Gennaio 2011
a cura di
Venticinque edizioni, un quarto di secolo di storia delle vigne e dei vini italiani. A vederle una accanto all’altra, una sorta di grande opera a volumi, si capisce l’immensa mole di lavoro che il nostro gruppo di appassionati degustatori ha fatto in tutti questi anni. Centinaia di persone coinvolte, milioni di chilometri tra vigne e... 01 Gennaio 2011
a cura di
In un periodo storico che non fa sconti a nessuno, ci si ritrova a dover fare gli straordinari per ottenere il dovuto: ma nelle difficoltà, come ben sappiamo, sono le persone meritevoli ad emergere.   Ecco che un grande enologo come Emiliano Falsini ed uno storico produttore come Claudio Fe... 01 Gennaio 2011
a cura di
Ci siamo. Questa è la venticinquesima edizione della Guida Vini d'Italia del Gambero Rosso, la prima a raccontare l' epopea del Rinascimento del vino italiano dal 1988 ad oggi. Vini d'Italia ha segnato un'epoca ed è ancor oggi la più autorevole e diffusa pubblicazione sul vino italiano nel mondo... 01 Gennaio 2011
a cura di
I fondi dell'Ocm, impiegati quasi tutti. Il presidio dei mercati internazionali con la collaborazione delle ambasciate. La lotta alla contraffazione. E poi..     Di fronte alle difficoltà che attanagliano l'intera economia europea, il vino italiano di qualità rappresenta oggi... 01 Gennaio 2011

Gambero Rosso Channel

trebicc-2019-box
cocktail-sanbitter

Finanziamenti

artigiancassa-box

Oli d'Italia 2019

olio-gambero

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition