10 Mag 2013 / 13:05

Premio Moretti Grand Cru, quando la birra diventa gourmet

Parte il premio Birra Moretti Gran Cru. Un concorso di ricette, abbinamenti, presentazioni che chiama a raccolta chef under 35. Avete tempo fino al 22 luglio per presentare il primo piatto: scegliete la vostra birra e la vostra spezie. E vinca il migiore!
Premio Moretti Grand Cru, quando la birra diventa gourmet
Parte il premio Birra Moretti Gran Cru. Un concorso di ricette, abbinamenti, presentazioni che chiama a raccolta chef under 35. Avete tempo fino al 22 luglio per presentare il primo piatto: scegliete la vostra birra e la vostra spezie. E vinca il migiore!
Chef famosi e non, basta che siate under 35, segnatelo in agenda: è iniziato il concorso Birra Moretti Grand Cru. Per partecipare avete tempo fino al 22 luglio.
Il concorso, in partnership con Identità Golose, ha lo scopo di nobilitare la birra introducendola nelle preparazioni gourmet. Insieme alla bionda e alla rossa, le protagoniste di questa terza edizione sono le spezie che danno quel tocco in più ad ogni piatto, dal berberè al cajun passando per isoppo, curcuma, sumac o i molteplici tipi di pepe. Sei le birre tra le quali scegliere e ben trentasette le spezie da poter utilizzare.
Nel concreto di che si tratta? Di una selezione che prevede tre fasi. Nella prima tutti gli chef in gara devono preparare un piatto salato utilizzando una delle sei specialità della famiglia Birra Moretti, sia in abbinamento al piatto che tra gli ingredienti, e una delle spezie o erbe aromatiche comprese nell’elenco riportato nel Regolamento (link). Poi una giuria ad hoc, composta da tre esperti, seleziona i cinquanta chef che hanno accesso alla seconda fase, sulla base dell'originalità, della presentazione (verificata attraverso le foto che lo chef deve inviare), dell'utilizzo della birra e dell'abbinamento spezia/birra.
Nella seconda fase i cinquanta chef selezionati devono presentare entro il 23 settembre la ricetta di un dessert con gli stessi vincoli del piatto salato. I primi dieci, selezionati dalla giuria anche sulla base dell'armonia con la prima ricetta, hanno accesso alla finale che si terrà il 18 novembre, in una location ancora top secret; qui i partecipanti devono presentare dal vivo le due ricette e il primo classificato riceve il Premio Birra Moretti Grand Cru 2013 dal valore di 10mila euro.
Questo premio oltre a valorizzare la birra ha lo scopo di incentivare i giovani chef, lo dichiara Alfredo Pratolongo, direttore comunicazione e affari istituzionali di Heineken italia: “il premio è stato la prima piattaforma di scouting dedicata ai migliori giovani chef italiani, coloro che, come sappiamo, contribuiscono al successo di un ristorante. Oltre a valorizzare l’arte culinaria italiana, rappresenta una tappa fondamentale del percorso che Birra Moretti ha avviato sette anni fa per promuovere nel nostro Paese una nuova cultura della birra, stimolandone la conoscenza, il consumo a tavola e l'utilizzo in cucina”
Se siete a corto di idee date un'occhiata al blog Birra e Spezie dove un esperto di Gambero Rosso dispensa consigli on demand al pubblico su ricette, menu e abbinamenti da realizzare con la birra.
Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition