26 Giu 2013 / 17:06

L’Emilia Romagna è Un Mare di Sapori. La regione va in festa con eventi gastronomici da luglio a settembre e con una dedica a Giuseppe Verdi

Un'estate intera ricca di gusto e di manifestazioni che attraversano sette province dell'Emilia Romagna. I prodotti più importanti del territorio emiliano e romagnolo scendono nelle piazze delle città. Ecco il programma con gli incontri più importanti.
L’Emilia Romagna è Un Mare di Sapori. La regione va in festa con eventi gastronomici da luglio a settembre e con una dedica a Giuseppe Verdi
Un'estate intera ricca di gusto e di manifestazioni che attraversano sette province dell'Emilia Romagna. I prodotti più importanti del territorio emiliano e romagnolo scendono nelle piazze delle città. Ecco il programma con gli incontri più importanti.

Ai turisti che visitano la Riviera emiliano-romagnola e le nostre città d’arte vogliamo raccontare le eccellenze enogastronomiche e il territorio di cui sono espressione, ma soprattutto i valori e le passioni che le sottendono” ha spiegato l’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni presentando la serie di eventi che andranno in scena nel periodo estivo durante Emilia Romagna è Un Mare di Sapori.Per questo abbiamo scelto, dopo Giovanni Pascoli e Pellegrino Artusi che hanno accompagnato le precedenti edizioni della manifestazione, Giuseppe Verdi, un uomo in cui l’amore per la musica si accompagnò all’amore per il cibo e le tradizioni della sua terraGiuseppe Verdi infatti è stato anche un appassionato imprenditore agricolo e per tutta la sua vita ha mantenuto un rapporto molto stretto e profondo con la sua terra e con i suoi prodotti. Proprio per questo, nel bicentenario della sua nascita, l’Assessorato regionale all’agricoltura ha dedicato a Verdi l’edizione 2013 di Emilia Romagna è Un Mare di Sapori: il cartellone di eventi, spettacoli e degustazioni che si svolgerà da luglio a settembre 2013 toccando le principali città dell’Emilia e le località balneari della Riviera.
Sette province saranno coinvolte dall’entroterra al mare: Piacenza, Parma, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini. Tra le novità dell’edizione 2013 ci sarà lo spettacolo teatrale in prosa L’Altra Opera, Giuseppe Verdi agricoltore a cura dell’Associazione Terre Traverse, che si occuperà di ritrarre la figura del Maestro nella sua veste maggiormente legata alla cultura del cibo e del territorio. Come nelle edizioni precedenti ritornano tra gli appuntamenti ormai tradizionali le serate di Tramonto di DiVino: sette tappe dedicate ai grandi vini dell’Emilia-Romagna in abbinamento con i prodotti tipici Dop e Igp del territorio, come il prosciutto di Parma, la mortadella di Bologna, la piadina romagnola con lo squacquerone, le pere dellEmilia Romagna e molti altri. Sempre tra gli appuntamenti ripresi dalle scorse edizioni tornano anche le quattro date di Fuoco al mito:la cottura live in piazza, in una caldaia di rame, del latte utilizzato solitamente per ricavare il parmigiano reggiano, che sarà poi servito in degustazione abbinato a Lambruschi frizzanti e rosati.
Altri appuntamenti importanti saranno le due anteprime del Porretta Soul Festival con esibizione di gruppi soul e rhythm&blues; la disfida tra i prosciutti e le malvasie di Emilia-Romagna e Croazia, che dal primo luglio entrerà nell’Unione Europea; l'evento Sapori da Mare nel ferrarese, Sapore di Sale a Cervia e la Sagra della Vongola a Goro. Un altro piccolo omaggio a Giuseppe Verdi da parte della manifestazione è stato anche il gioco presente on line sul sito www.unmaredisapori.com, che invita a scoprire attraverso un tour virtuale i prodotti che hanno accompagnato la vita del Maestro di Busseto, con un premio finale che consiste in un week end da vivere lungo una delle quindici Strade dei Vini e dei Sapori.


Emilia Romagna è Un Mare di Sapori | http://www.unmaredisapori.com

Programma degli eventi principali:

L’Altra Opera, Giuseppe Verdi agricoltore: il 4 agosto a Rimini (Piazza Cavour), 17 agosto a Comacchio (Arena di Palazzo Bellini), 22 agosto a Riccione (Villa Mussolini), il 9 settembre a Cervia (Magazzini del Sale) e il 22 settembre a Gariga di Podenzano (PC) (Corte Faggiola)

Tramonto DiVino: 10 luglio a Bologna (Piazza Minghetti), 17 luglio Ferrara (Piazza Municipale), 26 luglio Cesenatico (Piazza Spose Marinai), 3 agosto Lido degli Estensi (Viale Carducci), 23 agosto Milano Marittima (Viale Gramsci), 29 agosto Rimini (Piazza Cavour), 13 settembre Cesena (Piazza del Popolo)

Fuoco al Mito: si parte il 6 luglio a Bologna (Piazza Santo Stefano), il 20 luglio a Ferrara (Piazza Trento e Trieste), il 10 agosto a Rimini (Piazza Cavour), per chiudere il 7 settembre a Cervia (Piazzale dei Salinari)

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition