2 Lug 2013 / 19:07

Enogastronomia ad alta quota. Le località di montagna in Italia si riempiono di golosità con Salotti del Gusto in Alta Badia, Colortaste a Cortina e Chef Vallée ad Arnad

Da fine giugno fino a settembre vi presentiamo un tris di eventi enogastronomici che si tengono sulla montagna dello Stivale: da Salotti del Gusto Alta Badia a Colortaste di Cortina e Chef Vallée ad Arnad. Ecco i programmi dettagliati e i protagonisti principali.
Enogastronomia ad alta quota. Le località di montagna in Italia si riempiono di golosità con Salotti del Gusto in Alta Badia, Colortaste a Cortina e Chef Vallée ad Arnad
Da fine giugno fino a settembre vi presentiamo un tris di eventi enogastronomici che si tengono sulla montagna dello Stivale: da Salotti del Gusto Alta Badia a Colortaste di Cortina e Chef Vallée ad Arnad. Ecco i programmi dettagliati e i protagonisti principali.
Tutta la gallery
Chiudi gallery

Anche in estate la montagna italiana si colora di eventi enogastronomici rilevanti: il primo si è concluso il 24 giugno a San Cassiano ed è stato Salotti del Gusto Alta Badia; un incontro di un circuito di eventi ideati da Raffaella Corsi Bernini che ha interessato tre giorni di kermesse con prodotti selezionati, meeting gastronomici, cene e pranzi gourmet con la partecipazione di alcuni chef famosi come Davide Scabin, Heinz Beck, Davide Oldanie molti altri. Le giornate si sono svolte principalmente al Dolomiti Welness Hotel Fanes di San Cassiano dove si sono alternate diverse degustazioni tematiche, ognuna in un salotto del gusto apposito. Oltre agli incontri nei salotti, si è svolto anche lo Chef Contest, che ha coinvolto 40 chef in ricette d’autore da preparare con gli ingredienti delle aziende agroalimentari selezionate dalla kermesse, abbinate ai vini della Carta Salotti del Gusto, con prodotti prevalentemente del territorio. Un appuntamento, quello di Salotti del Gusto, che si sposterà all'isola di Capri nel Grand Hotel Quisisana fino al 7 ottobre 2013.
Rimanendo in montagna ci spostiamo a Cortina d'Ampezzo per Colortaste, la cucina si fa arte, dove da venerdì 5 luglio fino al 6 settembre 2013 si terrà la mostra fotografica firmata da Alfonso Catalano. Un progetto in cui il fotografo ha coinvolto 14 chef stellati Michelin nella preparazione di piatti ispirati alla pittura astratta del ‘900, facendo disporre gli ingredienti/colori in veste artistica su una lastra bianca traslucida retro-illuminata capace di creare suggestivi effetti di trasparenza. Il percorso espositivo dell'evento si svilupperà in 14 ristoranti e rifugi, sedi anche di 15 eventi collaterali: 8 degli chef immortalati dall’obiettivo di Alfonso Catalano, Stefano Baiocco, Igles Corelli, Antonio Guida, Valentino Marcattilii, Aurora Mazzucchelli, Norbert Niederkofler, Giancarlo Perbellini e Claudio Sadler, saranno protagonisti per tutta la durata di Colortastedi cene a quattro mani e degustazioni a fianco dei resident chef ampezzani. Nell'esposizione vera e propria saranno messe in scenaimmagini di grande formato dedicate ai lavori pittorici realizzati dagli chef, insieme agli scatti di backstage che raccontano il making of del lavoro, oltre ad alcuni ritratti dei cuochi protagonisti. Alfonso Catalano ha messo in scena un vero e proprio viaggio fotografico in Italia da Roma alla Costiera Amalfitana, da Pistoia a Bolzano, da Senigallia a Milano, dove il mondo gastronomico si fonde con l'arte in una modalità davvero unica.
Come ultimo evento che mette insieme alta quota e cibo di qualità segnaliamo Chef Vallée, Atelier di cucina con chef stellati: dal 18 al 29 luglio 2013 chiunque potrà conoscere l'enogastronomia valdostana in modo originale con una serie di incontri alla scoperta del territorio. Tramite l'esperienza e la creatività di famosi chef stellati come Piergiorgio Pellereidel ristorante La Clusaz, Fabio Iacovonedel Petit Restaurant, Marco Veziagadi La Cassolette e Agostino Buillasdel Cafè Quinson, si apprenderanno le preparazioni di diversi piatti realizzati con i prodotti tipici della Valle d'Aosta, come risotto mantecato al burro bianco con boudin e mele renette o la terrina di teteun. La location dell'evento sarà Maison Bertolin, vicino al luogo di produzione del prelibato Lardo d’Arnad DOP. Un'interessante occasione per ampliare la conoscenza di ricette e prodotti e per imparare i segreti del mestiere degli chef del territorio valdostano.



Salotti del Gusto | http://www.salottidelgusto.com/


Colortaste | dal 5 luglio al 6 settembre 2013 | Cortina d'Ampezzo | Calendario completo: http://colortaste.com/


Chef Vallée, Atelier di cucina con chef stellati | dal 18 al 29 luglio 2013 | Dinus Donavit Hall di Maison Bertolin | Arnad |
Calendario completo:

GIOVEDÌ 18 LUGLIO
ore 15.00 Chef: Piergiorgio Pellerei del Ristorante "La Clusaz" di Gignod
Temi trattati: pesce d’acqua dolce, salumi, nocciole.
- Battuto di Vallée d’Aoste Lard d’Arnad DOP e tartare di trota, insalatina di verza all’olio di noci
- Risotto mantecato al burro bianco con boudin e mele renette
- Biscuit di nocciole e crema

GIOVEDÌ 25 LUGLIO

ore 15.00 Chef: Fabio Iacovone del "Petit Restaurant" dell’Hotel Bellevue di Cogne
Temi trattati: pesce d’acqua dolce, ortaggi.
- La trota di Lillaz cotta a bassa temperatura con spuma di timo-limone
- Il nostro orto in tavola
- Crema di Cogne

MARTEDÌ 30 LUGLIO

ore 15.00 Chef: Marco Veziaga del Ristorante "La Cassolette" di La Salle
Temi trattati: formaggi caprini, Pesce d’acqua dolce, frutti di bosco.
- Orzotto con caprino fresco e menta

- Filetto di salmerino di Morgex con salsa al Rayon
- Millefoglie di fiocca ai frutti di bosco e tegole valdostane

GIOVEDÌ 1° AGOSTO

ore 15.00 Chef: Agostino Buillas del Ristorante "Café Quinson" di Morgex
Temi trattati: carne valdostana, latte.
- Hamburger di carne valdostana, tegola e olio di noci, aceto di mele, fiori eduli, misticanza e cipolla bionda in tempura
- Ravioli di pasta di semola di grano duro bio macinata a pietra farciti di manzo nostrano, foie gras, beuro colò e timo selvatico
- La brosà

MARTEDÌ 6 AGOSTO

ore 15.00 Chef: Marco Veziaga del Ristorante "La Cassolette" di La Salle
Temi trattati: teteun, selvaggina, cioccolato.
- Terrina di teteun con salsa verde
- Nocette di cervo, scalogni e salsa al ribes - Operà al cioccolato e caramello alla birra

GIOVEDÌ 8 AGOSTO

ore 15.00 Chef: Piergiorgio Pellerei del Ristorante "La Clusaz" di Gignod
Temi trattati: carne, formaggi, frutta.
- Quaglia disossata e farcita con castagne e Vallée d’Aoste Lard d’Arnad DOP
- Fiore d’uovo, crema di caprino, insalatina di verza e cavolo nero
- Tarte Tatin

GIOVEDÌ 22 AGOSTO

ore 15.00 Chef: Agostino Buillas del Ristorante "Café Quinson" di Morgex
Temi trattati: formaggi, salumi, mele.
- La Fontina DOP d’alpeggio nelle sue consistenze
- Millefoglie di Vallée d’Aoste Jambon de Bosses DOP, foie gras crudo, troillette,
insalatina dell’orto, fiori spontanei, vinaigrette, yogurt Monte Bianco
- Frittelle di mele renette

GIOVEDÌ 29 AGOSTO

ore 15.00 Chef: Fabio Iacovone del "Petit Restaurant" dell’Hotel Bellevue di Cogne
Temi trattati: selvaggina, funghi, frutti di bosco.
- Il sottofiletto di cervo, mela valdostana caramellata -
- La polentina gratinata, funghi porcini e...
- La zuppetta di frutti di bosco al fragolino
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition