11 Dic 2013 / 10:12

Bottiglie Aperte Boutique. Al 77 di Corso di Porta Ticinese la rassegna di nicchia che stupisce Milano

Basse produzioni e etichette poco note ma di grande qualità. Ecco i vini in rassegna nello store temporaneo che propone le eccellenze d'Italia per un regalo natalizio di sicuro successo. E nell'enoteca temporanea anche gadget e oggettistica per intenditori e appassionati alla ricerca della degustazione perfetta.
Bottiglie Aperte Boutique. Al 77 di Corso di Porta Ticinese la rassegna di nicchia che stupisce Milano
Basse produzioni e etichette poco note ma di grande qualità. Ecco i vini in rassegna nello store temporaneo che propone le eccellenze d'Italia per un regalo natalizio di sicuro successo. E nell'enoteca temporanea anche gadget e oggettistica per intenditori e appassionati alla ricerca della degustazione perfetta.
Tutta la gallery
Chiudi gallery
Succede a Milano in Corso di Porta Ticinese 77, ma solo fino al 31 dicembre. Si chiama Bottiglie Aperte Boutique e si palesa in un'enoteca temporanea che propone le migliori etichette di nicchia, poco note alla grande distribuzione, valide per qualità e vicinanza al territorio d'origine. A curarne la selezione un nome noto nel panorama enoico italiano come Federico Gordini, con l'obiettivo di riprende il fil rouge di Bottiglie Aperte, il wine festival che si terrà nella sua terza edizione a Milano dal 7 al 9 Marzo 2014. Ed è così che Marchesi di Barolo, una realtà che da oltre 200 anni porta l'Italia nel mondo con i suoi straordinari Barolo e Barbaresco ma anche con gli altri pregiati delle Langhe come il Barbera, il Dolcetto, Il Nebbiolo e il Moscato, rappresenterà il Piemonte. La Lombardia è rappresentata da l'Azienda Agricola Fiamberi e Prime Alture. Agricola Casetto è l'azienda selezionata per le zone limitrofe al Lago di Garda, mentre per il Friuli è presente Colli di Poianis. Mormoraia, per la Toscana, oltre al vino propone l'olio. Non mancano i vini da dessert con le produzioni di Vinisola, a Pantelleria e la Sicilia con Barone Beneventano del Bosco. E se non dovesse essere proprio il vino al centro delle ricerche per i regali di natale ecco che a completare il quadro un corner Birra Poretti, main partner dell'evento, dove sarà possibile degustare ed acquistare confezioni regalo contenenti i prodotti dello storico birrificio di Induno Olona. Per un regalo vinicolo a tutto tondo c'è inoltre l'offerta di YouWine, azienda italiana che produce e commercializza cantinette frigo e accessori per mescere e consumare il vino che inserirà nella boutique un'area dedicata a idee regalo vinicole per tutte le tasche, dalla cantina vino piena dei prodotti delle aziende presenti a sgabelli, tavolini, cavatappi e oggettistica di qualità per degustazioni perfette.
"Una bottiglia di vino di qualità è uno dei regali più graditi per il Natale", ha detto Federico Gordini, organizzatore della manifestazione. “In un periodo particolare come quello che stiamo attraversando serve ad accontentare ogni tipologia di potenziale di spesa con un cadeaux di qualità che, messo sulla tavola, diviene elemento della convivialità natalizia. Le aziende che partecipano a Bottiglie Aperte Boutique hanno un minimo comune denominatore: la qualità del prodotto e il forte legame con il territorio di provenienza, siamo certi che il pubblico milanese gradirà questa piccola selezione in attesa di un grande Bottiglie Aperte nel prossimo Marzo".

www.enderlin.it
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition