17 Set 2014 / 09:09

Bio*Sagra For Kids a Fiorano: la solidarietà dei bambini per i bambini. Con la cena di Cristina Bowerman e un festival del gusto alle porte di Roma

A poca distanza dalla Capitale, la fattoria biologica di Fiorano è da qualche mese fulcro di un’iniziativa benefica che vede i bambini schierarsi in prima linea per aiutare i loro coetanei meno fortunati, affetti da epilessia. Un progetto all’aria aperta che valorizza il lavoro nei campi e ora prevede due date importanti per la raccolta di fondi: il 26 settembre a cena con Cristina Bowerman e il 28 tutti coinvolti nell’itinerario enogastronomico della Bio-Sagra.

Bio*Sagra For Kids a Fiorano: la solidarietà dei bambini per i bambini. Con la cena di Cristina Bowerman e un festival del gusto alle porte di Roma

A poca distanza dalla Capitale, la fattoria biologica di Fiorano è da qualche mese fulcro di un’iniziativa benefica che vede i bambini schierarsi in prima linea per aiutare i loro coetanei meno fortunati, affetti da epilessia. Un progetto all’aria aperta che valorizza il lavoro nei campi e ora prevede due date importanti per la raccolta di fondi: il 26 settembre a cena con Cristina Bowerman e il 28 tutti coinvolti nell’itinerario enogastronomico della Bio-Sagra.

Tutta la gallery
Chiudi gallery

Quando è coinvolto qualcuno che si impegna attivamente a fin di bene ogni progetto merita di essere supportato. Ma se a schierarsi in prima linea sono i bambini con il loro contributo disinteressato e un contagioso entusiasmo, allora l’iniziativa è doppiamente meritevole. Tanto più che i bimbi della Bio*Sagra For Kids partecipano a un progetto di solidarietà che proprio ad altri bambini meno fortunati rivolge il suo aiuto, raccogliendo fondi per finanziare la ricerca sul ruolo dell’alimentazione nella cura dell’epilessia, ad opera del Dipartimento di Neuroscienze e neuroriabilitazione dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.
Il luogo di ritrovo, sede e fulcro dell’iniziativa, è la fattoria biologica di Fiorano di Alessia Antinori (alle porte della Capitale) che ha riunito le forze dei bambini – e delle loro famiglie – con il supporto di ristoratori, giornalisti e imprenditori del vino e della ristorazione: dieci famiglie di amici che una domenica di maggio si sono incontrate per piantare quattro filari di Cabernet e Merlot, e dalla metafora della nascita e della cura di questa vigna – che verrà vendemmiata tra tre anni – tutto è cominciato e tutto andrà avanti. Nel 2017 la vigna darà i primi frutti, trecento bottiglie di vino il cui ricavato finanzierà un progetto di ricerca.
Nel frattempo però tutti possono dare un contributo, partecipando alle due date in programma per il 26 e 28 settembre prossimi. Eventi benefici all’insegna del gusto e della qualità in cucina che per tre anni garantiranno ad un ricercatore dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di condurre i suoi studi sul ruolo terapeutico di alcune diete, tra cui quella chetogena, nella cura dell’epilessia. Venerdì 26 settembre sarà la volta della Cena in fattoria a cura di Cristina Bowerman (tra i soci della Bio*Sagra For Kids), chef del ristorante Glass Hostaria di Roma, che affiancherà in cucina la brava cuoca drel ristorante interno alla Fattoria di Fiorano Sarah Bugiada (al costo di 120 euro a persona); in sala il servizio “in famiglia” dei soci fondatori in un clima di festosa convivialità.

Domenica 28 settembre invece si respira l’aria buona di Fiorano con la BIO Sagra, un itinerario enogastronomico da percorrere a piedi o in bicicletta attraverso la tenuta, che per un giorno accoglierà chef famosi e talenti della gastronomia capitolina, ma anche produttori e artigiani. Moltissime le adesioni nel panorama della ristorazione romana: Armando al Pantheon, Cesare al Casaletto, Spasso, Dall’Anto, Imago, La Gatta Mangiona, Mariolina, Mazzo, Metamorfosi, Otaleg, Gabriele Bonci, Romeo, Stazione di Posta, Trapizzino, Trimani, solo per citarne alcuni (l’elenco completo è disponibile sulla pagina Facebook del progetto). Nei piatti, acquistabili in acini (ognuno del valore di due euro), i prodotti dell’orto “a metri venti”, una simpatica evoluzione del chilometro zero. La quota di partecipazione alla giornata è di 10 euro (comprensiva già dei primi 5 acini di consumazioni).


Bio*Sagra For Kids, Cena in fattoria e BIO Sagra | Tenuta di Fiorano, via di Fioranello 34, Roma | Il 26 e 28 settembre | Tel. 0679340114 | www.facebook.com/fioranoforkids

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition