28 Nov 2014 / 09:11

Ecco tutte le foto della Cena dei Tre Gamberi. Le 18 migliori trattorie della guida Ristoranti d’Italia 2015 alla Città del gusto di Roma

Diciotto insegne della Penisola italiana che si sono distinte per l’eccellenza della proposta gastronomica, la qualità dell’accoglienza e l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Questi sono i requisiti che sono valsi loro il riconoscimento dei Tre Gamberi nell’edizione 2015 della guida del Gambero Rosso. Tutte insieme, suddivise in gruppi di sei, hanno raccontato la tradizione gastronomica italiana con tre menu presentati agli ospiti della Città del gusto di Roma durante la cena di gala dello scorso 24 novembre.
Ecco tutte le foto della Cena dei Tre Gamberi. Le 18 migliori trattorie della guida Ristoranti d’Italia 2015 alla Città del gusto di Roma
Diciotto insegne della Penisola italiana che si sono distinte per l’eccellenza della proposta gastronomica, la qualità dell’accoglienza e l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Questi sono i requisiti che sono valsi loro il riconoscimento dei Tre Gamberi nell’edizione 2015 della guida del Gambero Rosso. Tutte insieme, suddivise in gruppi di sei, hanno raccontato la tradizione gastronomica italiana con tre menu presentati agli ospiti della Città del gusto di Roma durante la cena di gala dello scorso 24 novembre.
Tutta la gallery
Chiudi gallery
Sono le 18 migliori trattorie – che non perdono mai di vista il rapporto qualità/prezzo - per la guida Ristoranti d’Italia 2015 del Gambero Rosso. Le insegne italiane meritevoli del riconoscimento dei Tre Gamberi, l’eccellenza di una cucina tradizionale in un ambiente ospitale che sa raccontare le mille tradizioni della cultura gastronomica italiana.
Quest’anno la cena evento dei Tre Gamberi – che segue quella dedicata alle Tre Forchette – ha segnato la festa della cucina italiana, riunendo presso la Città del gusto di Roma realtà d’eccellenza dislocate lungo tutta la Penisola, che hanno presentato agli ospiti della serata tre diversi menu, ognuno realizzato da sei protagonisti della cucina di tradizione. In tavola tanti prodotti del territorio e piatti tipici delle diverse regioni italiane.
I commensali hanno così avuto modo di conoscere le proposte di Caffè La Crepa, Un Posto a Milano, Pretzhof, La Madia, Armando al Pantheon, Consorzio (insieme per comporre il primo menu con incursioni della cucina romana e siciliana nella cultura gastronomica settentrionale), La Locandiera, Sora Maria e Arcangelo, Tischi Toschi, Osteria del Treno, Al Convento, Antichi Sapori (che hanno presentato un menu di commistione tra tradizione lombarda e sapori del Sud), Angiolina, Ai Cacciatori, Osteria della Villetta dal 1900, Vecchia Marina, Antica Osteria del Mirasole, Locande delle Grazie (ancora una sinergia tra Nord e Sud nel terzo menu).
Anche la carta dei vini in abbinamento ha giocato sulle etichette più rappresentative del territorio italiano, valorizzando la grande diversificazione regionale. Ecco tutti i piatti e i momenti più belli della cena nella nostra gallery fotografica.
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition