3 Dic 2015 / 13:12

Se la cucina diventa set. Ricette e Ritratti d'Attore con Max Mariola

21 puntate, 21 pillole di cucina, 21 protagonisti del cinema italiano alle prese con la ricetta del cuore e con tanti aneddoti cine-gastronomici. Ai fornelli c'è Max Mariola, il set è quello del D.O.M. Vi raccontiamo il progetto di Rai Cinema con Condè Nast. 

Se la cucina diventa set. Ricette e Ritratti d'Attore con Max Mariola

21 puntate, 21 pillole di cucina, 21 protagonisti del cinema italiano alle prese con la ricetta del cuore e con tanti aneddoti cine-gastronomici. Ai fornelli c'è Max Mariola, il set è quello del D.O.M. Vi raccontiamo il progetto di Rai Cinema con Condè Nast. 

Tutta la gallery
Chiudi gallery

Cibo e cinema. Il format

Se cibo e cinema sono il binomio perfetto – come confermano le uscite in sala degli ultimi anni e una storia del cinema affollata di “testimonial” goderecci, da Aldo Fabrizi a Ugo Tognazzi – perché non puntare sulle passioni gastronomiche di chi del cinema ha fatto il proprio mestiere? È l'idea divertente e scanzonata di Ricette e Ritratti d'Attore, un format di 21 puntate già in onda online sul canale Rai Cinema della piattaforma video di Condé Nast. Ogni giorno, fino al 23 dicembre, ci si prepara ad affrontare la cucina delle feste in compagnia dei protagonisti del cinema italiano, ognuno alle prese con la ricetta del cuore, ognuno felice di condividere con il proprio pubblico il ricordo di un piatto d'infanzia, di una ricetta di famiglia, di un ingrediente irrinunciabile.

In cucina con Max. Sul set del D.O.M.

Aneddoti, suggestioni e voglia di raccontare una parte più intima di sé che si traducono in pillole di cucina della durata di 5 minuti. Ai fornelli lo chef Max Mariola – volto noto di Gambero Rosso Channel alla guida della cucina del D.O.M di Roma – che ha interpretato le ricette suggerite dagli attori, realizzando le pietanze con l'occhio attento di un professionista del mestiere divertito dal confronto con la cucina di tutti i giorni. Al termine di ogni puntata, il fotografo Stefano Guindani ha immortalato ogni protagonista con il proprio piatto preferito: gli scatti sono confluiti nel libro edito da Rai Cinema – Rai Eri (dal titolo ononimo), già in libreria, che raccoglie aneddoti cine-gastronomici, ricette e contenuti inediti.

Ciak si gira. Fornelli accesi

Ma chi sono gli attori che hanno aderito all'iniziativa? Tra loro tanti beniamini del pubblico, da Beppe Fiorello a Cristiana Capotondi, da Alessandra Mastronardi a Claudia Gerini, da Alessandro Roja a Rolando Ravello, da Giorgio Pasotti a Vinicio Marchioni, che si sono ritrovati su un set fuori dagli schemi come D.O.M., centralissimo luxury hotel di via Giulia, tra Spaghetti alla bottarga e Pasta e patate, Sartù e Pollo al curry all'italiana, Torta pasticciotto e Sbrisolona di ricotta e visciole. E il risultato è sotto gli occhi di tutti: un'idea in più per godere dei molteplici punti di contatto tra due forme d'arte che amano contaminarsi l'una con l'altra. In attesa di scoprire, un giorno dopo l'altro, tutte le puntate del format, ecco gli scatti ufficiali dal set.

 

Ricette e Ritratti d'Attore su Condè Nast

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Dal 1986 ad oggi

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition