7 Apr 2016 / 12:04

Great! Laboratorio del Gusto: i primi progetti firmati Eppela e chef Tomei

Ancora startup, progetti e iniziative che scommettono sull'enogastronomia, questa volta raccolte sotto la stessa piattaforma, Great! Laboratorio del Gusto. È Cristiano Tomei a dare voce ai giovani imprenditori, che scendono in campo con idee innovative.

Great! Laboratorio del Gusto: i primi progetti firmati Eppela e chef Tomei

Ancora startup, progetti e iniziative che scommettono sull'enogastronomia, questa volta raccolte sotto la stessa piattaforma, Great! Laboratorio del Gusto. È Cristiano Tomei a dare voce ai giovani imprenditori, che scendono in campo con idee innovative.

Le premesse. Tomei ed Eppela insieme

Di Great! Laboratorio del Gusto avevamo già parlato al suo esordio sul web. Il progetto è nato dalla collaborazione fra Eppela (prima piattaforma italiana di crowdfunding) e lo chef del ristorante l’Imbuto di Lucca, Cristiano Tomei. Uno spazio virtuale pronto ad accogliere tutti i progetti che le realtà più innovative del mondo enogastronomico vorranno sottoporre al giudizio della rete, per poi promuovere i migliori sulla propria pagina. Sono 4 i progetti sviluppati fin'ora, ognuno indirizzato ad approfondire un ambito preciso, con obiettivi ben chiari.

I primi progetti

A partire da reBOX, idea nata per sostenere un'emergenza estremamente attuale come lo spreco alimentare. Come? Attraverso il contenitore reFOOD, una confezione riciclabile e riutilizzabile, che consente di portare a casa, in modo pratico e originale, il cibo non consumato, che si potrà conservare in frigo e poi riscaldare direttamente nel microonde. Ad arricchire il servizio, le illustrazioni di Andrea Aste, che ricoprono le fascette esterne per un packaging originale e creativo. C'è poi Zaroo, una startup dedicata alla sicurezza alimentare. Si tratta di una piattaforma di e-commerce che permette di acquistare prodotti consapevolmente, elencando 17 categorie anallergiche e 7 filtri per affinare la ricerca.Zaroo è anche un blog, che cerca di mettere in comunicazione le diverse associazioni di categoria con produttori e consumatori per un confronto diretto e uno scambio di informazioni continuo. L'obiettivo finale di Zaroo è di creare un canale b2b dedicato ai ristoratori, attraverso la collaborazione con altre realtà e uno staff medico che garantisca la validità dei contenuti.

Spazio anche alla promozione del made in Italy. Si scrive Saporeato ma si legge Saporito. È un food box ideato per far scoprire al pubblico internazionale prodotti italiani di alta qualità. Un modo per esportare anche all'estero il vero made in Italy, le eccellenze del nostro agroalimentare, fiore all'occhiello della Penisola, e valorizzare il legame con il territorio. E per finire, un esperimento brassicolo, che “non è un birrificio, ma un laboratorio birricolo”, come lo hanno definito i suoi ideatori. Federico II è un connubio di vendita, somministrazione e degustazione guidata, un laboratorio artigianale che offre birra in bottiglia da 330 ml, da 500 ml, 750 ml e in fusti da 20l sottovuoto, così da poter far fronte a tutte le richieste del mercato e raggiungere un target trasversale. Le degustazioni saranno studiate su misura in abbinamento a diverse specialità regionali italiane. E i prossimi progetti cosa riguarderanno? Sotto a chi tocca!

www.eppela.com/it/projects/7591-rebox-save-the-food

www.eppela.com/it/projects/7781-zaroo-le-intolleranze-al-setaccio

www.eppela.com/it/projects/7700-saporeato-the-italian-selection-for-foodies

www.eppela.com/it/projects/6611-facciamo-la-birra

a cura di Michela Becchi

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition