8 Nov 2016 / 10:11

Election day con Ubereats a Milano. Sei ristoranti per la fame notturna durante lo scontro Hillary-Trump

Stanotte gli occhi del mondo saranno puntati sulle urne americane. Dopo mesi di campagna elettorale politically uncorrect, tra 24 ore o poco più il nuovo presidente degli Stati Uniti avrà un volto. E in Italia c’è già chi si prepara a seguire lo scontro a distanza, a notte fonda. Per placare la fame Ubereats offre sei diverse possibilità. 

Election day con Ubereats a Milano. Sei ristoranti per la fame notturna durante lo scontro Hillary-Trump

Stanotte gli occhi del mondo saranno puntati sulle urne americane. Dopo mesi di campagna elettorale politically uncorrect, tra 24 ore o poco più il nuovo presidente degli Stati Uniti avrà un volto. E in Italia c’è già chi si prepara a seguire lo scontro a distanza, a notte fonda. Per placare la fame Ubereats offre sei diverse possibilità. 

Maratona Election Day. La fame del nottambulo

Divano, pop corn e bandierine a stelle e strisce? C’è di meglio. Non è approdato da molto a Milano Ubereats, e già comincia a fare sul serio. E siccome gli scontri epocali, persino a migliaia di chilometri di distanza, hanno sempre un fascino incontenibile, c’è da scommettere che questa notte saranno in molti a seguire con trepidazione lo scontro finale tra Hillary Clinton e Donald Trump. Per di più se si tratta di un appuntamento importante con la storia: chi sarà il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America? La prima donna a conquistare la Casa Bianca o il controverso tycoon che fa tremare il mondo con le sue dichiarazioni politically scorrect? La sfida, come ha già detto qualcuno, è una delle meno appassionanti sotto il profilo dei contenuti: i colpi bassi non sono mancati, i ribaltamenti di fronte nemmeno. E proprio l’incertezza che accompagna gli americani alle urne tiene alto il livello di attenzione della platea globale, insinuandosi nei salotti di mezzo mondo. Italia compresa, dove molti, tra qualche ora, vivranno una lunga nottata elettorale. I primi risultati infatti arriveranno nel cuore della notte, poi ci sarà tempo e modo per circoscriverli e confermarli: nella mattinata di mercoledì, con tutta probabilità, il nuovo presidente avrà un volto. E a Milano, dove il servizio ha da poco festeggiato le due settimane di attività, Ubereats ha pensato di sfruttare il traino elettorale per conquistare nuovi proseliti, offrendo ai milanesi un servizio speciale, che si protrarrà fino alle 2 della mattina.

Ubereats fuori orario a Milano

La sessione straordinaria di food delivery prenderà vita nella notte tra l’8 e il 9 novembre nell’area metropolitana di Milano, dove le consegne del servizio conducenti, che nell’ultimo anno ha saputo permeare il mercato europeo e poi conquistare uno dei settori più redditizi del momento, già coinvolgono una rete di decine di ristoranti e attività gastronomiche (nomi importanti compresi). E assicurano agli utenti un servizio rapido, efficiente, a basso impatto ambientale. Per l’Election Day (che qui in Italia sarà principalmente una lunga maratona notturna) il portale ha selezionato sei ristoranti partner, diversificati per offerta così da accontentare proprio tutti i nottambuli della politica estera, comunque legati alla proposta di comfort food perfetto da consumare davanti alla tv, senza perdere istanti preziosi dello spoglio. Per l’occasione i sei ristoranti milanesi posticiperanno l’orario d’apertura; annullati anche il vincolo del minimo d’ordine e le spese di consegna.

Pizza o hamburger?

Ai milanesi non resta che scegliere come soddisfare il languorino notturno: ci sono gli hamburger di Fatto Bene – in omaggio alla tavola a stelle e strisce – o la pizza di Pizzeria Porta Garibaldi, per chi non rinuncia alle proprie radici. E poi i panini di Al Panino 900 e lo street food di Ape Cesare per gli stomaci allenati a mangiare h24; menu a base di carne per Braciamoci o un vassoio di maki e roll affidandosi alla cucina giapponese di Y-Not Sushi. Insomma, in città Ubereats è appena arrivato, ma già sa farsi valere con ottime trovate di marketing. Così si rosicchiano clienti ai competitor, e il servizio esploso in America dimostra ancora una volta di saperci fare. 

 

www.ubereats.com

 

a cura di Livia Montagnoli

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition