18 Nov 2016 / 10:11

Taste of Excellence 2016: a Roma, l'evento gastronomico B2B aperto al pubblico

La rassegna capitolina dedicata all'eccellenza gastronomica italiana guarda al mercato di settore, ma anche all'intrattenimento per il grande pubblico. Dal 25 al 28 novembre torna a Roma Taste of Excellence con showcooking, dibattiti e tanti assaggi.

Taste of Excellence 2016: a Roma, l'evento gastronomico B2B aperto al pubblico

La rassegna capitolina dedicata all'eccellenza gastronomica italiana guarda al mercato di settore, ma anche all'intrattenimento per il grande pubblico. Dal 25 al 28 novembre torna a Roma Taste of Excellence con showcooking, dibattiti e tanti assaggi.

L'evento

Quarta edizione per Taste of Excellence, la rassegna enogastronomica dedicata agli operatori del settore e al B2B che apre però le porte anche al pubblico, dimostrando ogni anno che passa la sua vocazione per l'intrattenimento e la promozione delle eccellenze italiane. Un festival che chiama a raccolta gli addetti ai lavori, dagli chef ai sommelier, dalle aziende produttrici ai pizzaioli, dai pasticcieri alle cantine. Il tema di questa edizione è la #FoodInnovation, intesa come innovazione ma anche come creatività nell'accostamento di eccellenze lavorate direttamente dai grandi chef. Quattro giorni, dal 25 al 28 novembre, ospiti dello spazio SET di via Tirso, che oltre all'area espositiva accoglierà i protagonisti della ristorazione e dell'artigianato gastronomico coinvolti in show cooking, degustazioni, convegni e presentazioni di libri.

Il programma

Molte le tematiche da affrontare, approfondite dai talk show interattivi con pubblico e addetti ai lavori: si parte dagli ingredienti della cucina del futuro per passare al futuro della ristorazione e alle possibilità di crescita e sviluppo per il settore agroalimentare. Si comincia con la serata del 25 novembre riservata alla stampa specializzata, alle aziende e alle istituzioni, con lo spettacolo “Basta un bel divano” con la master sommelier Adua Villa e la cerimonia dei premi Excellence 2016 assegnati da una giuria selezionata alle aziende e tutte quelle realtà di settore che si sono distinte nel corso dell'anno. E si prosegue, a partire da sabato 26, con convegni e dibattiti di vario genere, come quello sull'alimentazione funzionale organizzato da APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani del Lazio. E poi con i “Dialoghi della Cucina”, i talk show con gli chef di alta cucina pronti a rispondere sulle tematiche più calde della ristorazione contemporanea. Spazio anche alla pizza, prodotto ormai immancabile in qualsiasi manifestazione di settore che si rispetti, con un forum dedicato presentato da Lorenzo Sandano. E ancora show cooking a quattro mani, convegni sul ruolo e sulla figura del critico enogastronomico, sugli chef del futuro, sui modelli di ristorazione e molto altro ancora. Imperdibile per i più curiosi, il seminario “Storia della gastronomia dal Rinascimento ad oggi” a cura di Rossano Boscolo, fondatore del museo della cucina e del Libro Antico di Gastronomia.

Nel corso dell'evento, saranno presentate due guide a cura de La Pecora Nera Editore, Roma nel Piatto e Roma per il Goloso.

Taste of Excellence | Roma | SET – via Tirso, 14 | dal 25 al 28 novembre 2016 | www.tasteofexcellence.it

a cura di Michela Becchi

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition