31 Mar 2017 / 10:03

Cibo a Regola d'Arte. La 5a edizione del festival del Corriere della Sera

Torna l'evento annuale organizzato dal Corriere della Sera, quest'anno incentrato sul tema del linguaggio del cibo. Dal 31 marzo al 2 aprile, Milano ospita degustazioni, laboratori e convegni all'insegna della cultura del buon cibo.

Cibo a Regola d'Arte. La 5a edizione del festival del Corriere della Sera

Torna l'evento annuale organizzato dal Corriere della Sera, quest'anno incentrato sul tema del linguaggio del cibo. Dal 31 marzo al 2 aprile, Milano ospita degustazioni, laboratori e convegni all'insegna della cultura del buon cibo.

L'evento

Il cibo è costantemente al centro di dibattiti, seminari, programmi televisivi, eventi e corsi di formazione: per questo oggi è importante scegliere le parole giuste per raccontare la cultura enogastronomica italiana e straniera. Un linguaggio del cibo corretto ed esaustivo è un fattore imprescindibile per promuovere e valorizzare le ricchezze agroalimentari e culinarie di un Paese ed è proprio su questo punto che ha deciso di insistere l'ultima edizione di Cibo a Regola d'Arte, il festival annuale del Corriere della Sera ospitato negli spazi dell'UniCredit Pavilion di piazza Gae Aulenti a Milano. Per il quinto anno consecutivo, il quotidiano si impegna a dare voce al settore della ristorazione e della gastronomia, questa volta puntando tutto sul racconto del cibo. Con incontri, seminari, showcooking, laboratori per bambini e adulti in una tre giorni all'insegna delle parole e del buon gusto. Esperti di gastronomia, scrittori, giornalisti, fotografi, attori, sportivi e naturalmente chef: l'evento chiama a raccolta tutti i personaggi coinvolti nell'universo dell'alimentazione per analizzare e comprendere i diversi tipi di linguaggio, dai testi ai contenuti audivisivi, attraverso i quali si può diffondere la cultura del mangiare bene. “Perché dietro a un vocabolo c’è sempre un’idea, una filosofia, una storia, un progetto”, spiega Angela Frenda, food editor del Corriere e direttore artistico della manifestazione.

Il programma

Un programma fitto di appuntamenti, quello di Cibo a Regola d'Arte, che si apre con un focus sul pesce curato dallo chef Andrea Berton, e prosegue con le masterclass sulla birra e il vino con degustazioni guidate da esperti assaggiatori e sommelier. Fra i volti noti del panorama gastronomico italiano, Antonino Cannavacciuolo, chef di Villa Crespi, che terrà un seminario sul concetto di sensibilità in cucina, e poi Ernst Knam, pasticcere e protagonista di diversi programmi tv che preparerà la sua famosa crostata al cioccolato e parlerà dell'effetto sorpresa in cucina. E poi food talk sul grano, insieme al chimico Dario Bressanini, il presidente di Alce Nero Lucio Cavazzoni, il professore di Agraria dell'Università di Bologna Giovanni Dinelli e il panificatore Davide Longoni, e ancora focus sulle verdure, la carne, il ruolo della memoria durante la degustazione, la mise en place, la cucina detox e le ricette tradizionali lombarde, in onore della regione che da anni ospita la manifestazione. Ma non solo cucina italiana: con lo chef Wicky Priyan del ristorante etnico Wicky's di Milano i visitatori potranno apprezzare e provare a replicare la complicata arte del sushi giapponese, con un'introduzione sull'argomento a cura di Andrea Poli, presidente della Nutrition Foundation of Italy. Durante l'evento, sarà inoltre presentata la guida Vignaioli e vini d'Italia 2017 del Corriere della Sera, manuale che valorizza le migliori etichette della Penisola. Spazio poi anche alla pizza, con una masterclass a cura di Ciro Oliva, e naturalmente al mondo dei food blogger, coinvolti in prima linea nel team del linguaggio in un talk show tenuto da Enrico Mentana e i vincitori del concorso Cucina Blog Award. Non mancheranno, poi, laboratori dedicati ai più piccoli, come il Taglia e Cuci-na, a cura degli atelieristi e cuochi di Reggio Children, progetto pedagogico innovativo per la formazione dei ragazzi, e il Ri-tratti di verdure.

Cibo a Regola d'Arte | Milano | piazza Gae Aulenti, 10 | dal 31 marzo al 2 aprile 2017 | www.corriere.it/reportages/cucina/2017/cibo-a-regola-d-arte/

a cura di Michela Becchi

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition