26 Apr 2017 / 17:04

Scienza, digital marketing e cibo. Due festival da non perdere a maggio, a Mantova e Pistoia

Due festival che inquadrano il cibo da prospettive diverse da quella strettamente gastronomica, uno attraverso la lente della scienza, l’altro per la commistione con innovazione digitale e marketing. Due appuntamenti da non perdere, ricchi di ospiti, seminari, laboratori aperti e naturalmente assaggi.

Digital marketing del cibo

Due festival che inquadrano il cibo da prospettive diverse da quella strettamente gastronomica, uno attraverso la lente della scienza, l’altro per la commistione con innovazione digitale e marketing. Due appuntamenti da non perdere, ricchi di ospiti, seminari, laboratori aperti e naturalmente assaggi.

Food and Science Festival a Mantova

Partiamo da Mantova, che dal 5 al 7 maggio ospiterà il Food and Science Festival, una tre giorni dedicata alla relazione fra cibo e scienza, un legame indissolubile che guida la mano dell’uomo da secoli. Grazie alla ricerca e alla tecnologia, l’uomo è stato in grado di migliorare la produzione di cibo, di creare filiere per il commercio, di sviluppare tecniche agricole avanzate e di pensare a soluzioni efficienti per la distribuzione delle risorse alimentari. Di questo e di molto altro si discuterà in diverse location della città: piazze e vie del centro storico, ma anche al Palazzo della Ragione, al Mantova Multicentre MaMu e al Teatro Bibiena.

Sono oltre cento gli eventi previsti dal Food Science Festival tra mostre, laboratori e conferenze con speaker di fama nazionale e internazionale, oltre a diverse occasioni per scoprire le eccellenze della ricerca e dell’enogastronomia italiana.

Tanti gli ospiti che animeranno il festival: da studiosi come Nina Fedoroff, Robert Ford Denison, Pierdomenico Perata, Attilio Scienza, Dario Bressanini, Fabio Parasecoli a giornalisti come Alok jha, Amelia Beltramini, Allan Bay, Marco Ferrari, passando per designer come Marti Guixé, cuochi come J. Kenji López-Alt, pasticceri come Iginio Massari, panificatori come Marino Tanfoglio.

 

Cibiamoci Festival a Pistoia

La prospettiva del digital marketing è quella preferita da Cibiamoci, il festival che si focalizza sulla formazione per coloro che lavorano in ambito food&wine. L’obiettivo è far conoscere agli operatori del settore strategie, strumenti e attività di digital marketing da mettere in pratica per creare e consolidare la propria presenza sul web, migliorare la reputazione del brand e vendere online i propri prodotti. Il 16 maggio si riuniranno a Pistoia produttori, ristoratori, albergatori, chef, giornalisti, food blogger e marketer, per partecipare a incontri, workshop, seminari e lezioni aperte. Tanti gli eventi dell’unica giornata del festival, in particolare suggeriamo i laboratori sul menu design e neuromarketing di Nicoletta Polliotto (Muse Communication), sul food styling & food photography a cura di Paola Buzzini (Soap Opera), sulla gestione dei social per migliorare il proprio brand di Andrea D'Ottavio (Webing Academy), ma anche le lezioni sul rapporto fra vino e tecnologie digitali condotto da Susana Alonso (Sorsi di web), quello sul food commerce online di Fabrizio Todisco (consulente marketing & event manager free lance) e quello sulle certificazioni digitali in ambito street food, a cura di Mauro Rosati (Qualivita).

Food Science Festival | Mantova | dal 5 al 7 maggio 2017 | /www.mantovafoodscience.it

Cibiamoci Festival | Pistoia | via Bonellina, 46 | 16 maggio 2017 | www.festival.cibiamoci.it

 

 

a cura di Francesca Fiore

 

 

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition