29 Ago 2017 / 10:08

Parla chef Ciccio Sultano. Ecco come cambierò tutto nei prossimi due anni

Video intervista al grande chef siciliano che per la prima volta fa entrare le telecamere dentro ai nuovi locali che sta restaurando accanto al suo ristorante Il Duomo. E l'occasione è buona per parlare di evoluzione a tutto tondo. 

Parla chef Ciccio Sultano. Ecco come cambierò tutto nei prossimi due anni

Video intervista al grande chef siciliano che per la prima volta fa entrare le telecamere dentro ai nuovi locali che sta restaurando accanto al suo ristorante Il Duomo. E l'occasione è buona per parlare di evoluzione a tutto tondo. 

Rivoluzione Ciccio Sultano

Molto di quello che c'era da dire, anzi praticamente tutto, lo abbiamo detto in un articolo di qualche tempo fa. Stiamo parlando di Ciccio Sultano, di Ragusa e del suo ristorante Duomo. E dei grandi cambiamenti che tra il 2018 e il 2019 interesseranno questa che è la principale tavola di ricerca di Sicilia, e una delle più significative d'Italia.

Ci sono i cambiamenti propri del Duomo, il nuovo volto del ristorante che verrà: arredi, colori, complementi, sedute, sala, luci. E cucine. Perché Sultano oggi fa i miracoli in una cucina davvero troppo stretta rispetto agli standard di questa alta ristorazione.

E poi ci sono i nuovi spazi, che si aggiungono al ristorante di via Capitano Bocchieri. Uno spazio-salotto, sempre nel palazzo nobiliare dove ha sede il ristorante, ma qualche metro più in là, proprio in direzione della cupola del Duomo. 

In cantiere. I nuovi spazi del Duomo

Vi avevamo anticipato tutto a giugno, ma qui per la prima volta siamo entrati con le nostre telecamere dentro agli spazi del cantiere, e per la prima volta Ciccio Sultano li racconta in una video intervista. Il nuovo locale, adiacente al Duomo, avrà una sua cucina di produzione, si presterà anche per piccoli banchetti, avrà uno spazio esterno dove fumare, e una vocazione quasi da bar ("d'altronde io dal bar vengo" dice Sultano ricordando i primi anni di carriera a Vittoria "e mettermi dietro all'american bar a fare cocktail è qualcosa che mi diverte"), ma sarà anche luogo di incontro, e spazio dove attendere che il proprio tavolo si liberi al ristorante. O salotto dove rilassarmi dopo cena, con un distillato o una tisana. E, ma con moderazione, uno spazio aperto anche ai non-ospiti del ristorante. Il tutto collocato all'interno di un network di offerta gastronomica che spazia così dall'altissima ristorazione gourmet del Duomo fino all'offerta informale de I Banchi (supervisionata dal giovane Peppe Cannistrà), bistrot contemporaneo a tutta golosità dove è possibile passare anche per un trancio di pizza o un arancino al volo, sempre però ad altissimo livello di qualità e con quella peculiare atmosfera di casa che è lo stile distintivo della ditta Sultano.

 

Duomo | Ragusa Ibla | via Capitano Bocchieri, 31 | tel. 0932 651265 | www.cicciosultano.it

 

a cura di Massimiliano Tonelli

 

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition