5 Ott 2017 / 18:10

Local&Global. Bambini contadini cittadini del mondo alla Marcigliana

Una domenica di amicizia, gioco, cultura contadina e scambi interculturali. L'ultimo progetto di ABC arriva alla Riserva Naturale della Marcigliana, alle porte di Roma, e porta i bambini tra i campi, per insegnargli a mangiare bene e scoprire le cucine del mondo.    

Local&Global. Bambini contadini cittadini del mondo alla Marcigliana

Una domenica di amicizia, gioco, cultura contadina e scambi interculturali. L'ultimo progetto di ABC arriva alla Riserva Naturale della Marcigliana, alle porte di Roma, e porta i bambini tra i campi, per insegnargli a mangiare bene e scoprire le cucine del mondo.    

ABC. Il valore dello scambio

ABC: Bambini, Alimentazione, Culture. Al plurale, e con la lettera maiuscola. Perché a tavola è bello ritrovarsi tutti insieme, e il cibo - quello di cui si impara a scoprire l'origine, la storia di chi l'ha prodotto, le tradizioni culturali che ne scrivono l'evoluzione – può essere un potente veicolo di comunicazione, anche quando in gioco ci sono tante lingue e costumi diversi. Nasceva così, qualche tempo fa, l'Associazione ABC, progetto di Catia Sulpizi fondato sul valore della conoscenza e dello scambio, attraverso l'alimentazione. Con un destinatario preciso, i bambini e la loro capacità di guardare oltre le differenze, con una curiosità che li rende particolarmente recettivi agli stimoli. E allora perché non contribuire a fornirglieli, gli stimoli che li porteranno a scoprire l'altro attraverso il gioco. Tra laboratori di cucina e iniziative interdisciplinari – come l'ABC di Enos in collaborazione con Dominga Cotarella e l'azienda Falesco, di cui raccontavamo qualche tempo fa – ABC propone ai bambini dai 5 anni in su molte attività ludiche e didattiche. Tante li portano direttamente in campagna, a tu per tu con la terra, e i suoi prodotti. Domenica 8 ottobre sarà la volta di Bambini Contadini Cittadini del Mondo, nella Riserva Naturale della Marcigliana, alle porte di Roma.

 

Local&Global alla Marcigliana

Una giornata all'aria aperta per i bimbi e i loro genitori, tra laboratori, degustazioni, i banchi Coldiretti per l'acquisto dei prodotti del territorio, corsi pratici e teorici, un pranzo della domenica d'eccezione, con la partecipazione di Salvatore Tassa, chef delle Colline Ciociare di Acuto, e i cuochi della comunità indiana e turca. L'appuntamento è alla Tenuta Antiqua, dove i bambini si trasformeranno in contadini per un giorno, al motto di “Pensa Global, cresci Local”. Sì, perché la giornata sarà occasione per riunire tante etnie diverse – Roma, come prevedibile, è una città ad alta densità di cittadini stranieri – e raccontare il cibo nelle sue molteplici declinazioni, in giro per il mondo. Ma con i prodotti della Marcigliana e dei contadini laziali. Guardando pure alla storia, e all'evoluzione delle diverse culture gastronomiche nel tempo, con i laboratori contadini e di integrazione culturale che si protrarranno per tutta la mattina, fino alle 13, tra spezie indiane e tecniche di coltivazione cinesi. E la tavola del pranzo non smentirà il messaggio dell'iniziativa, proponendo un banchetto che spazia da pane e olio alle kofte (le polpette di origine medio-orientale). Alle 15 riprendono i laboratori, mentre gli adulti partecipano alle degustazioni organizzate da Coldiretti e Falesco. Ingresso gratuito, ma su prenotazione (tramite email). E servizio navetta gratuito da piazza della Repubblica alle 9.

 

Bambini Contadini Cittadini del Mondo | Roma | Tenuta Antiqua, Riserva Naturale della Marcigliana, via Tor San Giovanni, 301 | domenica 8 ottobre, dalle 10.30 alle 17.30 | ingresso gratuito, prenotazione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition