24 Ott 2017 / 14:10

Foodopolis alla Festa del Cinema di Roma. Che presenta Doc Wine Travel Food con Gambero Rosso

Il 26 ottobre, nella Capitale, si apre la dodicesima edizione del festival cinematografico della città. Ma la kermesse, ospite dell'Auditorium, offre anche l'opportunità di scoprire i sapori pugliesi, con la cucina di Beppe Ciavarelli, da La Giostra di Molfetta. E tante specialità regionali in vendita e degustazione. Intanto Gambero Rosso Academy lancia la terza edizione del concorso Doc Wine Travel Food.  

Foodopolis alla Festa del Cinema di Roma. Che presenta Doc Wine Travel Food con Gambero Rosso

Il 26 ottobre, nella Capitale, si apre la dodicesima edizione del festival cinematografico della città. Ma la kermesse, ospite dell'Auditorium, offre anche l'opportunità di scoprire i sapori pugliesi, con la cucina di Beppe Ciavarelli, da La Giostra di Molfetta. E tante specialità regionali in vendita e degustazione. Intanto Gambero Rosso Academy lancia la terza edizione del concorso Doc Wine Travel Food.  

La Puglia a Roma

Per la dodicesima edizione, la Festa del Cinema di Roma torna a srotolare il red carpet all'Auditorium Parco della Musica: il 26 ottobre la kermesse cinematografica della Capitale prende il via, con un calendario fitto di proiezioni aperte al pubblico, per concludersi il 5 novembre, quando saranno annunciati i nomi dei vincitori tra i film in concorso. Dopo l'esordio della scorsa edizione, quest'anno si riconferma la presenza di un corner tutto dedicato all'offerta gastronomica, a disposizione degli ospiti e del pubblico dell'Auditorium: un temporary food corner che come un anno fa racconterà i sapori della Puglia, con vecchi e nuovi protagonisti della cucina regionale, sotto la supervisione dell'agenzia Noao. Foodopolis accompagnerà tutte le proiezioni del festival, offrendo uno spazio per consumare uno spuntino veloce o rilassarsi prima e dopo il film; tra le novità, il Food Market darà pure la possibilità di acquistare a prezzi democratici i prodotti utilizzati agli stand, ma sarà la cucina a riservare le sorprese maggiori: il ristorante principale – un pop up allestito di tutto punto secondo le esigenze del format - sarà guidato da Beppe Ciavarelli, chef de La Giostra di Molfetta, che a Roma porterà la sua idea di cucina pop, divertente, ludica, a buon prezzo, valorizzando le materie prime della sua terra, dalla burrata al pane di Altamura, alle orecchiette pugliesi (e a proposito, vi suggeriamo una visita all'Orecchietteria che Lino Banfi – proprio lui! - ha appena aperto in città). Tutt'intorno ruoterà la proposta street food, con gli stand assegnati ai diversi artigiani, dall'hamburger del team di SuperSantos Burger (che quest'anno raddoppiano con l'angolo dedicato al panzerotto tradizionale, il Superotto Pugliese) alle Sorelle Orecchiette da Bari. Tra i partecipanti anche un altro nome celebre della scena gastronomica pugliese, il Salumificio Santoro, che al festival presenterà il Panino Ercolino; e poi i latticini di bufala di Mo Bufala. Presenti anche diverse cantine regionali e un grande paniere di prodotti tipici, con il patrocinio della Regione Puglia. Ma il cibo sarà presente pure sullo schermo, se non tra i film in cartellone (fatta eccezione per il giallo ambientato nelle terre del Prosecco con Giuseppe Battiston) almeno in prospettiva, grazie all'iniziativa promossa dal Gambero Rosso per valorizzare le produzioni audiovisive a tema enogastronomico.

Doc Wine Travel Food. I benefici del buon cibo (e del buon cinema)

Il concorso Doc Wine Travel Food festeggia la terza edizione ospite per la prima volta dell'area Risonanze della Festa del Cinema di Roma. E nell'ambito di un progetto più ampio promosso in collaborazione con la Fondazione Policlinico Gemelli, Gambero Rosso Academy si farà promotrice di una serie di appuntamenti collaterali al concorso, che quest'anno pone al centro dell'attenzione la salute e i benefici terapeutici del buon cibo, ma anche del buon cinema. Ecco perché la sala MediCinema del Gemelli ospiterà un ciclo di proiezioni a tema enogastronomico, mentre Gambero Rosso Academy proporrà corsi di aggiornamento rivolti a operatori del settore della ristorazione e della medicina, oltre alle cene di Cinegustologia: un divertissement a cura di Marco Lombardi, che fa dialogare la regia di grandi chef in cucina con le opere dei maestri del cinema. Per chi invece volesse partecipare al concorso Doc Wine Travel Food si aprono i termini per presentare la propria candidatura: i lavori più meritevoli saranno premiati durante l'edizione 2018 della Festa del Cinema di Roma. Intanto non resta che godersi l'appuntamento che sta per iniziare.

 

Foodopolis | Roma | Auditorium Parco della Musica | dal 26 ottobre al 5 novembre 2017 | www.romacinemafest.org

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition