23 Nov 2017 / 16:11

Re Panettone e Una Mole di panettoni. Il dolce del Natale protagonista a Milano, Napoli e Torino

Si avvicinano le feste, si fa complicata la scelta del dolce giusto da portare in tavola. È l’artigianalità il segreto dei maestri pasticceri schierati a Milano, Napoli e Torino per presentare panettoni tradizionali, innovativi e salati, a prezzo calmierato. E con show cooking, lezioni, degustazioni guidate. Chi sarà il migliore? Noi del Gambero, tra l’altro, una risposta ce l’abbiamo e la troveranno tutti i fortunati che verranno in possesso del nostro mensile di dicembre, dalla prossima settimana in edicola. Lì, una classifica straordinaria…

Re Panettone e Una Mole di panettoni. Il dolce del Natale protagonista a Milano, Napoli e Torino

Si avvicinano le feste, si fa complicata la scelta del dolce giusto da portare in tavola. È l’artigianalità il segreto dei maestri pasticceri schierati a Milano, Napoli e Torino per presentare panettoni tradizionali, innovativi e salati, a prezzo calmierato. E con show cooking, lezioni, degustazioni guidate. Chi sarà il migliore? Noi del Gambero, tra l’altro, una risposta ce l’abbiamo e la troveranno tutti i fortunati che verranno in possesso del nostro mensile di dicembre, dalla prossima settimana in edicola. Lì, una classifica straordinaria…

10 anni di Re Panettone

Dieci volte Re Panettone, recita il claim 2018 della celebre manifestazione meneghina dedicata al dolce simbolo della città. Uno slogan che rivendica la longevità del format che ha fatto molti proseliti con l’aumentare della consapevolezza che un buon prodotto artigianale, specie quando si tratta di grandi lievitati (“il panettone è il dolce più difficile da realizzare”, ci rivelava appena qualche giorno fa il maestro Iginio Massari), può fare la differenza. E così anno dopo anno, con l’appropinquarsi delle festività natalizie, si moltiplicano le occasioni per scoprirlo quell’artigianato virtuoso che unisce la Penisola nel segno del panettone, re del Natale a prescindere dalla latitudine. Re Panettone, che da un paio d’anni, non a caso, ha scelto di replicare anche al Sud, parte come di consueto da Milano, con l’appuntamento che il 25 e 26 novembre porterà gli appassionati del genere nella nuova sede della Fabbrica Orobia 15, non distante dalla Fondazione Prada. Uno spazio dal fascino industriale che ben si presta ad accogliere gli ospiti di Stanislao Porzio, ideatore dell’evento dalla prima edizione, oltre 40 maestri in arrivo dalla Penisola per mettersi in gioco, con i propri panettoni. Alla vendita calmierata per il pubblico (25 euro al Kg il prezzo bloccato), infatti, si accompagna la componente agonistica della rassegna, che chiama a raccolta una giuria di esperti per assegnare il Premio al miglior panettone e al miglior lievitato innovativo, spaziando dalla ricetta tradizionale alle varianti più originali che si sono moltiplicate nel tempo. Accanto, il concorso dedicato ai panettoni casalinghi (valutati dai maestri pasticcieri), gli show cooking in compagnia dei grandi nomi della pasticceria italiana, i laboratori per i più piccoli. Una formula consolidata in grado di attirare un pubblico trasversale.

La notte bianca di Milano, la trasferta a Napoli

La novità dell’anno, che celebra il decimo anniversario di Re Panettone, è la Notte Bianca che tra il 25 e il 26 novembre animerà gli spazi della Fabbrica fino alle 2 del mattino, con aperitivi, cene e cocktail accompagnati da panettoni salati. Si replica a Napoli, il 2 e 3 dicembre, presso il Grand Hotel Parker’s, in compagnia di 25 maestri in rappresentanza del Sud Italia; anche in versione partenopea mostra mercato, prove d’artista sul palco, e il Premio Re Panettone Napoli per i prodotti più innovativi. Oltre a un wine bar per l’abbinamento con passiti, vini dolci e spumanti del Consorzio di Tutela di Vini del Sannio.

Una Mole di panettoni a Torino

Nello stesso weekend, il 2 e 3 dicembre, anche Torino anticipa l’atmosfera natalizia con Una Mole di panettoni, sesta edizione della kermesse dedicata ai protagonisti della pasticceria italiana all’Hotel Principi di Piemonte. Ingresso libero, dalle 11 alle 20, vendita a prezzo speciali dei panettoni, incontri con i pasticcieri, degustazioni guidate e tutto quello che ci si aspetta da una manifestazione tematica sui lievitati delle feste, dalla più nota ricetta del panettone alla milanese alla versione bassa alla torinese. Un contest premierà il miglior panettone tradizionale, quello più creativo, e la più riuscita variante salata. Per la serie variazioni salate, sabato alle 12 sarà allestito un originale aperitivo a base di panettone, in abbinamento al vermouth torinese Riserva Carlo Alberto, mentre il pomeriggio sarà dedicato alle pasticcerie campane alle prese col dolce in arrivo dal Nord, con Alfonso Pepe e la pasticceria De Vivo. Spazio anche a pandoro e gubana, in tema di dolci delle feste, e al gelato dei Maestri del Gusto, che sottolinea il sigillo di Torino.

Le pasticcerie di Re Panettone a Milano:

Angelo Grippa

Antono Daloiso

Antico Forno a Legna Da Carlo

Caffè Vignola

Cristalli di Zucchero

Café du Soir

Pasticceria De Vivo

Dolcevita

Forno Sammarco

Luca Riganti e Monica Zordan

Guerrino

Il forno di Scialino

Incroissanteria

Infermentum

L’ofelee

Pasticceria Lerda

Lombardi

Alessandro Marra

Ciro Malafronte

La Martesana

Opera Waiting

Sebastiano Caridi

Panificio Ascolese

Panificio Nazzareno

Beverara

Clivati

Comi

Cucchi

Davide dall’Omo

Massimo Ferrante

Mennella

Morandin

Dolce Officina di Posillipo

Ricci

Rigacci ‘48

Roberto Cantolacqua

Tenerità

 

Le pasticcerie di Una Mole di Panettoni:

1.     DE VIVO - Campania

2.     SAL DE RISO - Campania

3.     ASCOLESE - Campania

4.     CALCIANO - Basilicata

5.     FIASCONARO - Sicilia

6.     DALL’OMO - Veneto

7.     LERDA - Piemonte

8.     PANIFICIO 2000 - Puglia

9.     D’ANGELO - Sicilia

10.  ARTIGIANA - Piemonte

11.  MEMMOLO - Campania

12.  GABBIANO - Campania

13.  DI BIASE - Campania

14.  DOLCIARTE - Campania

15.  RIGACCI - Toscana

16.  PAOLO E NADIA - Piemonte

17.  OPERA - Toscana

18.  ARLEO - Liguria

19.  CAPPIELLO - Campania

20.  PAGNANI - Marche

21.  QUAGLIOTTI – Emilia Romagna

22.  PROFUMO DI LIEVITO - Lombardia

23.  BELTRAME - Veneto

24.  IL FORNO DEI VIGANO’ - Lombardia

25.  PEPE MASTRO DOLCIERE - Campania

26.  MIMOSA - Marche

27.  SARTORI - Lombardia

28.  LA GIOIA - Puglia

29.  IL FORNO – Friuli Venezia Giulia

30.  COMINO - Piemonte

31.  MIMMO MANDARADONI - Calabria

32.  VIANELLO - Veneto

33.  SERVI - Lazio

34.  PANE 2000 - Campania

35.  PLATTI - Piemonte

36.  FIORENTINA - Toscana

Re Panettone | Milano e Napoli | il 25 e 26 novembre /il 2 e 3 dicembre | www.repanettone.it

Una Mole di panettoni | Torino | Hotel Principi di Piemonte | il 2 e 3 dicembre

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition