30 Nov 2017 / 10:11

Roma Golosa. Parata di artigiani, chef, pizzaioli per l'esordio capitolino del Gastronauta con Excellence

Tre giorni di gusto, all'ex caserma Guido Reni di Roma, secondo la formula collaudata ideata da Davide Paolini. L'esordio romano della rassegna battezzata a Milano passa dall'incontro con Excellence, e porterà in scena tanti protagonisti della scena gastronomica nazionale. Il programma. 

Roma Golosa.  Parata di artigiani, chef, pizzaioli per l'esordio capitolino del Gastronauta con Excellence

Tre giorni di gusto, all'ex caserma Guido Reni di Roma, secondo la formula collaudata ideata da Davide Paolini. L'esordio romano della rassegna battezzata a Milano passa dall'incontro con Excellence, e porterà in scena tanti protagonisti della scena gastronomica nazionale. Il programma. 

Da Milano a Roma. Con gusto

Se Milano Golosa è l'evento gastronomico di riferimento del capoluogo meneghino per molti cultori del genere, buona parte del merito spetta  al suo ideatore Davide Paolini, mente de Il Gastronauta e infaticabile cercatore di eccellenze e prodotti di nicchia del Belpaese. La sesta edizione della rassegna, al Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi, ha animato come di consueto l'ottobre milanese, con una tre giorni di assaggi, incontri ravvicinati con artigiani, cuochi e vignaioli, acquisti e spettacoli culinari. E 13mila accessi. La solidità del brand, in un mondo che ormai vive di eventi fotocopia senza troppa personalità, è la premessa per provare a guardare oltre, con l'idea di conquistare un nuovo avamposto goloso (ma un primo esperimento in trasferta si era già concretizzato, a Santa Lucia di Piave) e piantare lì la bandiera del buon gusto. Il secondo passo per concretizzare il progetto Roma Golosa, che prenderà vita il 2 e 4 dicembre al Guido Reni District (dirimpetto al MAXXI), è stato quello di sodalizzare con un partner già abituato a muoversi nella Capitale. La scelta è ricaduta su Excellence e la squadra di Pietro Ciccotti. E così anche Roma, tra qualche giorno, potrà contare su un nuovo contenitore di temi gastronomici condensati tra i padiglioni dell'ex caserma Guido Reni, tra laboratori e degustazioni a tu per tu con i produttori, lezioni dei maestri e cooking show, approfondimenti culturali (presentazioni di libri, guide, focus sulla cultura del buon cibo).

 

Il mercato di Roma Golosa. E gli chef

E un mercato animato dagli artigiani in arrivo dall'Italia, con più di qualche valido spunto per i regali di Natale a tema gastronomico, dal pane di Matera alla pasta di Gragnano, dalla colatura d’alici di Cetara all’aceto balsamico di Modena, dal pesto genovese al pecorino toscano, dal prosciutto di Parma alla mortadella bolognese al capocollo di Martina Franca, dal tartufo al fungo ipogeo, ai prodotti che evocano la tavola delle feste... Il panettone, il salmone, le ostriche, lo zampone. Se l'attenzione è centrata sui produttori (oltre 100 gli stand previsti), come da tradizione della kermesse, tanti saranno pure i momenti di spettacolo con chef e pizzaioli sul palco per raccontare il mondo della cucina, e piatti ispirati al Natale: Renato Bosco, da Verona con i segreti della pasta madre, Heinz Beck, Cristina Bowerman, la pizza fritta di Franco Pepe. E poi Luciano Monosilio, Fulvio Pierangelini, Giuseppe Lo Iudice e Alessandro Miocchi, il giovane pizzaiolo Diego Vitagliano, il maritozzo dei fratelli Roscioli, Luca Pezzetta per l'Osteria di Birra del Borgo, che allestirà anche l'Area Osteria, all'insegna dell'accoppiata Pizza&Birra (quella di Gabriele Bonci in abbinamento con le birre di Leonardo Di Vincenzo), che le è valso l'apprezzamento di critica e pubblico a pochi mesi dall'apertura. Ma si mangia anche nell'Area street food, con la complicità dei food truck posteggiati in cortile, e intanto si impara a fare il pane e la pasta fresca nei laboratori promossi da Molino Quaglia.

Correda il programma il calendario dedicato alle novità editoriali: si comincia sabato 2 con il “prontuario gastronomico” di Marco Bolasco e i suoi Ristoranti da scoprire. Domenica, invece, è Puntarella Rossa a calcare la scena per la presentazione della seconda edizione dell'app I migliori ristoranti di Roma 2018. Lunedì ancora premiazioni, con La Pecora Nera e diplomi a profusione per 50 trattorie, 20 botteghe del gusto, 20 enoteche e 10 gelaterie di Roma e provincia; chiude nel pomeriggio Gianfranco Vissani, che presenta il suo ultimo libro La cucina delle feste.

 

Roma Golosa | Roma | Guido Reni District, via Guido Reni, 7 | dal 2 al 4 dicembre | ingresso 10 euro | www.romagolosa.it

 

a cura di Livia Montagnoli

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition