21 Gen 2018 / 13:01

Mangiare gourmet ad alta quota. A Courmayeur gli chef di Taste, Chef in Comune e SkiBox

In Settimana Bianca sulle piste del Monte Bianco senza rinunciare alla cucina d'autore. Dal 26 al 28 gennaio la prima edizione di Taste ada alta quota, poi le charity dinner di Chef in Comune, con il super ospite Dave Pynt. E lo street food a prova di sci di Skibox. Tutte le iniziative golose di Courmayeur. 

Mangiare gourmet ad alta quota. A Courmayeur gli chef di Taste, Chef in Comune e SkiBox

In Settimana Bianca sulle piste del Monte Bianco senza rinunciare alla cucina d'autore. Dal 26 al 28 gennaio la prima edizione di Taste ada alta quota, poi le charity dinner di Chef in Comune, con il super ospite Dave Pynt. E lo street food a prova di sci di Skibox. Tutte le iniziative golose di Courmayeur. 

Chef ad alta quota. Taste of Courmayeur

Entra nel vivo il periodo delle Settimane Bianche, che quest'anno, in molte località del Nord Italia, può contare su una stagione particolarmente nevosa. E insieme si apre la stagione gourmet ad alta quota, con i protagonisti della scena gastronomica nazionale chiamati a ritrovarsi tra rifugi e piste da sci. Chiusa la parentesi Care's, che in Alta Badia, ormai da tre anni, sostiene la causa degli chef etici guidati da Norbert Niederkofler (il racconto dell'edizione 2018 qui e qui), tra pochi giorni i riflettori si sposteranno su Courmayeur, rinomata località sciistica valdostana, ai piedi del Monte Bianco. Qui - dove da qualche settimana è al lavoro un giovane chef di talento come Paolo Griffa, nuovo executive delle cucine del Grand Hotel Royal – dal 26 al 28 gennaio esordirà con le sua prima edizione ad alta quota Taste. Il festival gastronomico che vanta esperienze collaudate in molte città d'Italia e del mondo sarà protagonista all'interno del Courmayeur Mountain Sport Center, con un palinsesto che replica la maratona culinaria approntata per raccontare la cucina d'autore in un contesto accessibile e festoso. Sei ristoranti, sei chef in arrivo dall'Italia, quattro portate ciascuno: Paolo Trippini, Lele Usai, Giulio Coppola, Domenico Soranno e Denis Pedron, Maria Probst e lo chef Agostino Buillas del ristorante Café Quinson a fare gli onori di casa. I vini di Trimani, la pizza gourmet, il consueto cambio in valuta “locale”, con la Card Scudi a disposizione degli avventori.

 

Chef in Comune. Con Dave Pynt

Qualche settimana più tardi, la cittadina valdostana sarà di nuovo protagonista di un appuntamento a tema gastronomico, con finalità benefiche: si ripete dopo l'edizione che l'anno scorso ha coinvolto Massimo Bottura l'esperienza di Chef in Comune a sostegno dell'associazione Dynamo Camp con il ricavato delle Charity Dinner in programma dal 10 al 17 febbraio. Otto cene per 16 ospiti nella Sala Consiliare del Comune di Courmayeur, ripensata per trasformarsi in un bosco incantat. Il guest chef dell'edizione 2018 sarà l'australiano Dave Pynt, chef del barbecue restaurant di Singapore Burnt Ends, tra le tavole più apprezzate della città stato. Come chi l'ha preceduto (l'anno scorso è toccato al portoghese David Jesus), Pynt dovrà confrontarsi con i prodotti del territorio (carne di capra, trota, erbe spontanee, nocciole), alla scoperta delle produzioni artigianali della Val d'Aosta, per proporre un menu comunque influenzato da una visione gastronomica molto personale, giocata sul fuoco e sul fumo.

 

Street food in pista

E ancora sulle piste del Monte Bianco, segnaliamo l'iniziativa Skibox Italian Snow Food, che dallo scorso dicembre (e fino al termine della stagione, in aprile) reinterpreta lo street food gourmet ad alta quota. Il format è semplice, e riunisce in un unico spazio a bordo pista all'arrivo della cabinovia Col Checrouit una serie di food truck, con la complicità di chef chiamati ad avvicendarsi per interpretare i prodotti del “rifugio” con il proprio stile. Sempre a disposizione degli sciatori, invece, i menu (ordinabili direttamente via app, grazie alla collaborazione con Just Eat) di Meatyco, Pastard, (V)eggo e del truck francese Minute, Papillons! Il progetto, ideato nel 2015, replichera a Milano in occasione della Design Week 2018, alla sua prima esperienza in città.

 

Taste of Courmayeur – Courmayeur Mountain Sport Center – dal 26 al 28 gennaio – www.tasteofcourmayeur.it

Chef in Comune – Courmayeur – dal 10 al 17 febbraio - http://www.courmayeurmontblanc.it/it/chef-in-comune

 

 

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition