19 Mar 2018 / 16:03

Gualtiero Marchesi The Great Italian. Il film in uscita nelle sale italiane per ricordare il Maestro

Il 20 e 21 marzo in molte sale italiane sarà proiettato il film sulla vita e la carriera di Gualtiero Marchesi, una produzione italo-americana che oggi, a pochi mesi dalla scomparsa del Maestro, e nel giorno del suo compleanno, assume un significato particolare. Ma le iniziative per celebrarne il ricordo non finiscono qui.19 marzo 2018. 

Gualtiero Marchesi The Great Italian. Il film in uscita nelle sale italiane per ricordare il Maestro

Il 20 e 21 marzo in molte sale italiane sarà proiettato il film sulla vita e la carriera di Gualtiero Marchesi, una produzione italo-americana che oggi, a pochi mesi dalla scomparsa del Maestro, e nel giorno del suo compleanno, assume un significato particolare. Ma le iniziative per celebrarne il ricordo non finiscono qui.19 marzo 2018. 

 

Il ricordo di Marchesi

Oggi Gualtiero Marchesi avrebbe compiuto 88 anni. Il nostro ricordo, e quello di chi l'ha conosciuto come maestro, mentore o compagno d'avventura, è online da questa mattina, per ribadire che il ricordo del Maestro che tanto ha dato alla cucina italiana non morirà mai. Ma il cartellone di iniziative promosso dalla Fondazione Marchesi, che d'ora in avanti si preoccuperà di custodire e divulgare gli insegnamenti del cuoco scomparso alla fine del 2017, si protrarrà ben più a lungo di questo 19 marzo così significativo, il primo votato al ricordo. A suggellare l'omaggio, il film The Great Italian, sulla vita e la carriera di Gualtiero Marchesi, presentato a Cannes in anteprima assoluta la primavera scorsa, quando sulla passerella de La Croisette sfilavano accanto al Maestro alcuni tra i suoi allievi più devoti, Davide Oldani, Carlo Cracco, Andrea Berton.

Tutta la gallery
Chiudi gallery

The Great Italian. Il film

Prodotto da Food & Media International e distribuito da Twelve Entertainment, il docufilm diretto da Maurizio Gigola (80 minuti, con la colonna sonora di Giovanni Sollima) è stato realizzato grazie al sostegno di Cantine Ferrari, Illy, Parmigiano Reggiano e San Pellegrino, in rappresentanza del made in Italy che fa sistema per valorizzare l'eccellenza italiana. E il 20 e 21 marzo, proprio nell'anno del Cibo Italiano che Maurizio Martina (ormai ex ministro alle Politiche Agricole) ha voluto dedicare a Marchesi, sarà proiettato in molte sale italiane. Sul grande schermo scorreranno così i ricordi di una vita tra le città care a Marchesi, da Milano a Trieste, passando per Firenze, i piatti iconici del cuoco che ha tenuto alta la bandiera di un mestiere che oggi fa tendenza (e non sempre è stato così), ma pochi conoscono davvero lontano dai riflettori. E poi tanti cuochi come lui, cresciuti con e accanto a lui, che alle riprese hanno partecipato ricordando il passato e celebrando il presente della ristorazione. Tra le voci coinvolte anche quelle di Giorgio Pinchiorri, Arrigo Cipriani, Carlo Petrini. Il prossimo autunno il film arriverà anche all'estero, a settembre in giro per l'Europa, poi a ottobre in Nord America, per chiudere il tour in Asia, nel mese di novembre.

Le iniziative per ricordare il Maestro

Intanto, in via eccezionale, quest'anno la Giornata Mondiale delle Cucine Italiane (Idic) sarà celebrata nel giorno di nascita di Gualtiero Marchesi, il 19 marzo: la giornata, da undici anni a questa parte, fa appello alla partecipazione dei cuochi italiani nel mondo per ribadire la necessità di proteggere l'autentica cucina tricolore dalle contraffazioni che affliggono i piatti della nostra tradizione. E per l'occasione ristoratori e cuochi di tutto il mondo che aderiscono all'iniziativa proporranno in menu un'interpretazione del piatto Insieme Armonico, ideato da Marchesi in occasione della pubblicazione del libro Amatricianae, a sostegno delle comunità terremotate del Centro Italia.

E stasera il film sarà proiettato in anteprima a Milano per gli ospiti di una serata che si concluderà con una cena di gala omaggio ai piatti storici del Maestro: Spaghetti freddi al caviale, erba cipollina; insalata di capesante, zenzero e pepe rosa; riso oro e zafferano; filetto di vitello alla Rossini secondo Gualtiero Marchesi; Sacher Marchesi.

 

La programmazione sul sito della Fondzione Gualtiero Marchesi

 

a cura di Livia Montagnoli

 

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition