15 Giu 2018 / 10:06

225 anni di Cedrata Tassoni. E la mitica azienda di Salò apre le porte per il suo compleanno

Nel 1793 nasceva come farmacia sulla sponda bresciana del lago di Garda; dal 1884, invece, è stata azienda specializzata in spirits prima, sciroppi e bevande analcoliche poi. La mitica bottiglietta di Cedrata Tassoni, però, è arrivata solo nel 1955, entrando nel mito. Ora il traguardo dei 225 anni. 

225 anni di Cedrata Tassoni. E la mitica azienda di Salò apre le porte per il suo compleanno

Nel 1793 nasceva come farmacia sulla sponda bresciana del lago di Garda; dal 1884, invece, è stata azienda specializzata in spirits prima, sciroppi e bevande analcoliche poi. La mitica bottiglietta di Cedrata Tassoni, però, è arrivata solo nel 1955, entrando nel mito. Ora il traguardo dei 225 anni. 

 

Tassoni. Dalle origini alle cedrata in bottiglia

La storia di Tassoni comincia a Salò nel 1793. Esattamente 225 anni fa, sul lago di Garda, l'attività nasceva semplicemente come farmacia (sulle fondamenta di una spezieria del XVIII secolo) nel nome del marchese Nicola Tassoni: nel 1884 l'azienda - che all'epoca diventava casa produttrice di spirits sotto il marchio Cedral, prima di specializzarsi in sciroppi e, in ultimo, in bevande analcoliche gasate a partire dal Secondo Dopoguerra - sarebbe passata nelle mani della famiglia Amadei, che ancora oggi ne detiene la proprietà tramite Michela Redini, erede di Paolo Amadei. Ma sono tante le date che scandiscono l'evoluzione di un prodotto entrato nel mito dell'industria alimentare italiana, complice pure un'efficace strategia di marketing e comunicazione, affidata alla voce di Mina, che negli anni Settanta cantava a gran voce lo slogan di casa Tassoni, nel celebre spot rimasto praticamente invariato nel tempo: per esempio il 1955, quando fu commercializzata la prima bottiglietta da 180 ml di Cedrata Tassoni, ispirata alla buccia di quei cedri tanto diffusi nella Salò ottocentesca (oggi si utilizzano quelli in arrivo dalla Calabria di Santa Maria del Cedro); ma pure il più controverso 2014, quando solo un cambio di guardia al vertice dell'amministrazione consentì di riprendersi da una fase di stasi che minacciava il futuro dell'azienda.

 

Tassoni oggi. 225 anni dopo

E invece, oggi, alla ricorrenza del 225esimo anniversario, Cedral Tassoni si presenta in grande forma, dopo un 2017 che fa registrare ricavi superiori ai 10 milioni (per 22 milioni di bottiglie prodotte ogni anno, la Campania è la regione italiana che ne consuma di più) e 25 dipendenti impiegati nello stabilimento di Salò, quasi 4mila metri quadrati di superficie dove si concentra l'intero processo produttivo. Una storia al femminile, almeno nell'ultimo avvicendamento che nel 2009 ha visto il passaggio di consegne tra mamma Ornella Amadei e sua figlia Michela Redini, quinta generazione della famiglia che in futuro lascerà il posto a sua figlia Ambra. Per mantenere gli standard, ogni anno Tassoni utilizza 40 tonnellate di bucce di cedro della migliore qualità, la Diamante, lavorando sui frutti ancora acerbi, perché hanno più oli essenziali. Poi i cedri sbucciati vengono rispediti in Calabria per essere utilizzati nell'industria dolciaria. Le ricette invece, sono quelle di Carlo Amadei, chimico, codificate alla metà del Novecento, e assicurano un bouquet di prodotti che alterna sciroppi e liquori supportato dalle nuove tecnologie introdotte in fabbrica proprio negli ultimi anni.

 

Porte aperte a Salò

Ma il prodotto di punta resta decisamente la Cedrata, esportata in molti Paesi del mondo – oltre 20, con la Corea a guidare la fila degli estimatori – e presto in arrivo su nuovi mercati, come quello indiano. Per celebrare il suo compleanno, in questi giorni l'azienda apre le porte al pubblico in 4 date straordinarie, il 15 e 16 giugno, e di nuovo il 6 e 7 luglio... Ma solo per 225 fortunati ospiti. Come sperare di conquistare un posto? Iscrivendosi online sul sito dedicato, o pubblicando una foto su Instagram con l'hashtag #225anninsieme. Per chi si accontenta di un gadget speciale, invece, è in vendita il profumo al cedro Tassoni225, ideato dall'azienda come cadeau di compleanno realizzato in collaborazione con Terre del Garda: 4 fragranze tra cui scegliere mixando agrumi, pepe e fico, esattamente come si farebbe per un cocktail.

 

www.225anni.cedraltassoni.it

 

a cura di Livia Montagnoli

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition