6 ottobre 2016

Si scardina il monopolio sui contrassegni Docg, mentre per Doc e Igt arrivano sistemi alternativi di tracciabilità. La concorrenza dovrebbe ridurre i prezzi, mentre l'Ipzs annuncia novità entro l'anno. E con uno smartphone il consumatore diventerà “controllore”

6 ottobre 2016

Si scardina il monopolio sui contrassegni Docg, mentre per Doc e Igt arrivano sistemi alternativi di tracciabilità. La concorrenza dovrebbe ridurre i prezzi, mentre l'Ipzs annuncia novità entro l'anno. E con uno smartphone il consumatore diventerà “controllore”

SCARICA

 SCARICA VERSIONE STAMPABILE

 

TESTO UNICO - Rivoluzione per contrassegni Docg e sistemi di tracciabilità Doc e Igt. Cosa cambia?
NOBILE - Così è nato il modello Montepulciano: i protagonisti ripercorrono questi primi 50 anni
FOCUS - Bolgheri tra nuovi investitori e grandi nomi storici. E spunta l'idea di un'anteprima
EXPORT - Per il Prosecco un codice per tracciare volumi e valori. Ecco di cosa si tratta
VITIGNI - Sempre più piantine nei vivai italiani: in testa Glera, Pinot grigio e Sangiovese
TECH - Dai cibi del futuro al sistemi di controllo del vino. Tutto il food&wine del Maker Faire Rome
BREXIT - Nei trattati rientra anche una preziosa cantina di vini. Le richieste del Regno Unito

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition