1 giugno 2017

Mentre è in discussione in Parlamento la nuova legge sul bio, sempre più grandi produttori annunciano la loro conversione. E c'è chi è convinto che in futuro sarà un requisito per restare sul mercato. Il presidente Aiab: “La viticoltura è il settore più virtuoso. Attenzione a non perdere l'occasione”

1 giugno 2017

Mentre è in discussione in Parlamento la nuova legge sul bio, sempre più grandi produttori annunciano la loro conversione. E c'è chi è convinto che in futuro sarà un requisito per restare sul mercato. Il presidente Aiab: “La viticoltura è il settore più virtuoso. Attenzione a non perdere l'occasione”

 

SCARICA

 SCARICA VERSIONE STAMPABILE

 

CONSUMI - Meno alcolici nel 2016, ma nuova risalita entro il 2021. Proiezioni Iwsr
DEAL - A Farinetti e Damilano le Tenute del Vallarino. Gancia tiene per sé la parte sparkling
OCM - Il nuovo decreto verso la conferenza Stato-Regioni. Ecco le novità della bozza
RICERCA - Riccagiogia verso il rilancio: aperto il bando per la concessione del centro
BREXIT - Si sentono i primi effetti: nel Regno Unito prezzi medi dei vini mai così alti
BIO - Adesso anche le grandi cantine ci credono. Intanto il Parlamento lavora alla nuova legge
ABRUZZO - Spunta l'idea del brand unico. E il Consorzio studia una nuova via per le bollicine

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition