18 gennaio 2018

Per l'Italia l'intesa Ue-America Latina significa soprattutto incremento dell'export di vino verso il Brasile, dove ad oggi i dazi al 20% sono proibitivi. Ma su quali punti bisognerà cedere? Le associazioni: “No alla chiusura del trattato ad ogni costo. L'agricoltura non diventi merce di scambio”

18 gennaio 2018

Per l'Italia l'intesa Ue-America Latina significa soprattutto incremento dell'export di vino verso il Brasile, dove ad oggi i dazi al 20% sono proibitivi. Ma su quali punti bisognerà cedere? Le associazioni: “No alla chiusura del trattato ad ogni costo. L'agricoltura non diventi merce di scambio”

 

SCARICA

 SCARICA VERSIONE STAMPABILE

 

TRATTATI – Accordo Ue-Mercosur entro marzo? Tutte le incognite e i vantaggi per il vino europeo
ANTEPRIME - Si parte da Breganze con la pigiatura del Torcolato. Numeri e obiettivi
BILANCI - Cresce il vigneto, ma fatica l'export. La fotografia Uiv del 2017 italiano
PROMOZIONE - Disponibili i fondi Ue 2018 per l'agroalimentare. Lo scorso anno Italia svantaggiata
ENOTECHE - In 5 anni gli esercizi sono cresciuti del 13%. Napoli e Roma al top
FIERE - Oltre 1700 aziende dal Belpaese alla tre giorni di Düsseldorf. ProWein si presenta. A Roma
ESTERI - Vermentino e Sangiovese vincono la San Francisco Chronicle wine competition. Il report dagli Usa

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition