31 ottobre 2018

Grandi centri vitvinicoli, ma piccoli centri abitati. Un binomio diffuso che va preservato. Come? Ecco cosa propongono le Città del Vino e come si sono organizzati alcuni comuni italiani. Le case history di Montalcino, Morro d'Alba, Guardia Sanframondi e Chambave

31 ottobre 2018

Grandi centri vitvinicoli, ma piccoli centri abitati. Un binomio diffuso che va preservato. Come? Ecco cosa propongono le Città del Vino e come si sono organizzati alcuni comuni italiani. Le case history di Montalcino, Morro d'Alba, Guardia Sanframondi e Chambave

 

SCARICA

SCARICA VERSIONE STAMPABILE

 

TERRITORI - Come ripopolare i centri vitivinicoli? Da Montalcino a Chambave, le case history di successo
VENDEMMIA - Produzione mondiale a 282 mln di ettolitri; Italia prima. Le previsioni dell'Oiv
AGROALIMENTARE - Outlook 2020 positivo: crescono fatturato e redditività. Le stime Crif-Nomisma
AGRICOLTURA - Il settore primario tiene su il Pil. Ma intanto il maltempo fa danni per 150 mln di euro
EXPORT – Veneto la regione più virtuosa, Piemonte supera Toscana. Ecco chi sale e chi scende
DENOMINAZIONI - È corsa alla Ribolla Gialla. Crescono le superfici e la ricerca va in aiuto delle aziende
CANTINE - Bertolini è nuovo general manager Biondi Santi. Ruffino raddoppia nel Prosecco
GUIDE – Dalle enoteche al top ai locali con le migliori cantine. Tutto il vino di Ristoranti d'Italia 2019
ESTERI - Nel Regno Unito nuove tasse sul vino. Aumento dei prezzi a partire da febbraio

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition