22 Feb 2013 / 12:02

Umorismo di vino. Satira, vignette e arguzie a Udine

Gioco, allegria, provocazione. Sintesi arguta e commento critico al mondo circostante. È la satira che trova nelle vignette una delle sue espressioni più felici.

Vedere una vignetta è un po’ come ritrovare se stessi: la frase letta dietro le immagini rispecchia uno stato d’animo comune o una situazione

http://med.gamberorosso.it/media/2013/02/334544_web.jpeg

Gioco, allegria, provocazione. Sintesi arguta e commento critico al mondo circostante. È la satira che trova nelle vignette una delle sue espressioni più felici.

Vedere una vignetta è un po’ come ritrovare se stessi: la frase letta dietro le immagini rispecchia uno stato d’animo comune o una situazione

attuale, si scoprono massime, perle di saggezza, descrizioni ironiche dello stato sociale. Si condivide un’opinione con un sorriso e si analizzano i tempi che cambiano e le mode con vena caustica. Quando poi ci si mette in mezzo il tema del vino, allora l’ispirazione per trarne idee e vignette fantasiose è tanta.

 

Spirito di Vino è un concorso internazionale di fumetti nato 13 anni fa a Udine, indetto dal Movimento Turismo Vino del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l’Istituto europeo di Design, il Comune e l’Università di Udine. Dalla nascita a oggi sono state raccolte circa 600 opere provenienti dall’Italia e da ogni parte del mondo: dagli Stati Uniti alla Cina, dalla Russia all’Australia, dal Brasile alla Finlandia.

 

Una selezione di 30 vignette giunte in finale nell'ultima edizione sono esposte fino al 20 marzo a Udine, presso la Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia, dal 23 marzo si sposterà a Trieste, alla Cassa di Risparmio. Tra le vignette in mostra anche le tre vincitrici under 35 e over 35 selezionate e scelte dal caricaturista Alfio Krancic e dal presidente onorario Giorgio Forattini, insieme agli esegeti dello sberleffo Emilio Giannelli e Marino Marini. Nei lavori è possibile vedere l’evoluzione del vino attraverso l’uomo e viceversa, a firma di Luigi Renatti, scoprire la “Riserva Bancaria” che nasconde Monti con la vignetta di Gianmaria Bozzolan (primo classificato), sempre Monti è il protagonista di “Spumonti” di Massimo Mazzucco (secondo classificato), per capire poi a che punto siamo con lo spread c'è “Spread di vino” di Dario Gianuario (terzo classificato).


La galleria fotografica vi anticipa ciò che è presente ad Udine per sorridere ad ogni click, condividendo con leggerezza la quotidianità e l'analisi critica della situazione politica italiana.

 

 

www.mtvfriulivg.it/

 


a cura di Stefania Annese
22/02/2013

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition