Ca' Lustra

Ca? Lustra è una delle aziende più valide della regione, e in questi ultimi anni ha spiccato un salto di qualità. Nata alla fine degli anni Settanta, oggi si estende per circa 35 ettari, di cui 25 sono di vigneto (parte di proprietà e parte in affitto) nel comprensorio dei Colli Euganei. La proprietà è di Franco Zanovello, Ivano Giacomin e Giorgio Gaddo, che con la consulenza dell?enologo Francesco Polastri producono circa 170mila bottiglie l?anno. Nella zona si produce da sempre uno spumante dolce da una varietà di uva moscato, la fior d?arancio, e quello di Ca? Lustra anno dopo anno si conferma tra i più profumati ed interessanti. Nella ricca gamma aziendale segnaliamo il Colli Euganei Fior d?Arancio, tirato in 15mila bottiglie l?anno, dalle note fragranti di frutta matura, scorza d?agrumi e di fiori. La gamma proposta è molto ampia e comprende sia vini più semplici che altri più ambiziosi. Fra i primi segnaliamo un succoso e pieno Merlot '08, di grande beva. Tra i secondi ottima la prova sia del Merlot Sassonero '08 che del Cabernet Girapoggio '07, l'uno più fruttato e sostenuto da buona acidità, l'altro più complesso e con una beva sapida e armoniosa. Sempre convincente anche il Fior d'Arancio Passito '08, con uno stile solare e avvolgente, mentre il nuovo nato, il Moscato di Retia '08, riesce a coniugare la prorompente dolcezza con la freschezza acida.
Ca? Lustra è una delle aziende più valide della regione, e in questi ultimi anni ha spiccato un salto di qualità. Nata alla fine degli anni Settanta, oggi si estende per circa 35 ettari, di cui 25 sono di vigneto (parte di proprietà e parte in affitto) nel comprensorio dei Colli Euganei. La proprietà è di Franco Zanovello, Ivano Giacomin e Giorgio Gaddo, che con la consulenza dell?enologo Francesco Polastri producono circa 170mila bottiglie l?anno. Nella zona si produce da sempre uno spumante dolce da una varietà di uva moscato, la fior d?arancio, e quello di Ca? Lustra anno dopo anno si conferma tra i più profumati ed interessanti. Nella ricca gamma aziendale segnaliamo il Colli Euganei Fior d?Arancio, tirato in 15mila bottiglie l?anno, dalle note fragranti di frutta matura, scorza d?agrumi e di fiori. La gamma proposta è molto ampia e comprende sia vini più semplici che altri più ambiziosi. Fra i primi segnaliamo un succoso e pieno Merlot '08, di grande beva. Tra i secondi ottima la prova sia del Merlot Sassonero '08 che del Cabernet Girapoggio '07, l'uno più fruttato e sostenuto da buona acidità, l'altro più complesso e con una beva sapida e armoniosa. Sempre convincente anche il Fior d'Arancio Passito '08, con uno stile solare e avvolgente, mentre il nuovo nato, il Moscato di Retia '08, riesce a coniugare la prorompente dolcezza con la freschezza acida.

Informazioni aggiuntive

  • Indirizzo: via San Pietro, 50
  • CAP: 35030
  • Comune: Cinto Euganeo
  • Provincia: PD
  • Nazione: Italia
  • Telefono: 042994128
  • Fax: 0429644111
  • Sito Internet: www.calustra.it
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Produzione annua: 180000
  • Ettari vitati: 25.00
  • Tipi di viticoltura: Agricola
  • Regione: Veneto
  • Vitigno1: cordone speronato
  • Vitigno2: guyot
  • perc_Vitigno1: 60.00
  • perc_Vitigno2: 40.00
  • Orari: da lunedì a sabato 9-12/15-18; domenica su prenotazione
  • Vendita diretta: S
  • Vendita online: N
  • latitudine: 45.2974223
  • longitudine: 11.6882077
  • testo inglese: Franco Zanovello is a benchmark for the Colli Euganei, thanks to over 20 years’ accumulated experience in the zone. With Ca’ Lustra, he began producing simpler wines and built up year after year to a substantial range in which traditional bottles stand alongside more ambitious products, often among the most interesting in the area. The winery style for both reds and whites offers firmly structured palates, the logical expression of the warm, sunny Padua area. La gamma proposta è molto ampia e comprende sia vini più semplici che altri più ambiziosi. Fra i primi segnaliamo un succoso e pieno Merlot '08, di grande beva. Tra i secondi ottima la prova sia del Merlot Sassonero '08 che del Cabernet Girapoggio '07, l'uno più fruttato e sostenuto da buona acidità, l'altro più complesso e con una beva sapida e armoniosa. Sempre convincente anche il Fior d'Arancio Passito '08, con uno stile solare e avvolgente, mentre il nuovo nato, il Moscato di Retia '08, riesce a coniugare la prorompente dolcezza con la freschezza acida.

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition