Mario Soldati ne lodava il carattere secco, senza incertezze, Veronelli lo paragonava ai migliori vinhos verdes portoghesi. Fresco, minerale, citrino, l'Asprinio nasce da un vitigno autoctono antichissimo allevato secondo la tecnica etrusca delle viti maritate. ... 14 Gennaio 2015
Il terreno vulcanico dell'isola di Ischia e il clima caldo e ventoso, definiscono l'habitat ideale per questo vitigno a bacca bianca arrivato dalla Grecia attraverso la Corsica. È il biancolella l'autoctono di oggi.... 02 Dicembre 2014
QuiFinanza ha pubblicato la classifica dei cibi e delle materie più costose, non mancano caviale e aragoste, ma ci sono anche meloni, funghi, cocomeri e, ovviamente, il manzo di Kobe. Per alcuni non basta uno stipendio…... 20 Maggio 2014
Vini Veri. Più che il nome di una manifestazione enologica, sembra un manifesto d’intenti. Il fatto che poi si svolga proprio in concomitanza con Vinatur, altra manifestazione legata ai vini “naturali”, e al Vinitaly... 01 Gennaio 2011
Ne avevamo parlato a gennaio in anteprima assoluta, e finalmente oggi - venerdì 15 marzo - apre i battenti il locale romano dedicato ai tartufi, vero e proprio truffle ba... 01 Gennaio 2011
La cantina di Antonella Brugnano, 45 ettari vitati nell’agro di Partitico, in pochi anni, grazie a una serie di vini ben fatti, è riuscita a farsi spazio nel variegato mondo del vino siciliano. Blend di inzolia con un 30% di viognier, il Kue ’11 al naso si esprime con profumi di frutta gialla e fiori d’agrumi. Il sorso è fresco, dinamico e dotato di un finale deliziosamente fruttato....
Francesco Tessari possiede splendide vigne sulle colline della zona Classica del Soave. Anche quando lavora le uve della pianura però, insegue un’idea di vino che ha nella struttura e nell’armonia il suo tratto distintivo. Ecco quindi il Soave Il Selese, un bianco dai profumi intensi di frutto maturo, che si pone al palato con ricchezza e determinazione, governato da una sapida acidità che dona al vino tensione e lunghezza....
L'Enoteca Italiana ci prova a Siena, a Bari e a Venezia.     Prendete del vino bianco e miscelatelo con cura con un vino rosso, cosa otterrete? Se la vostra risposta è “una gran porcheria”, allora siamo... 01 Gennaio 2011
Quattro soci, nove ettari, decine di varietà tradizionali della Costa d'Amalfi. E' solo una parte dei numeri che riassumono l'avventura di Tenuta San Francesco, iniziata quasi per scommessa nel 2004. Cifre che non raccontano l'entusiasmo che ci innesca un vino come il Tramonti Bianco '11: blend di falanghina, biancolella e pepella affinato in acciaio, si fa davvero fatica a pensarlo come "base", considerando il tripudio di frutto bianco ed erbe da cucina che si snodano in una beva irresistibile....
Il Classico di Sartarelli, come è universalmente conosciuto il vino più semplice di Donatella Sartarelli e Patrizio Chiacchiarini, piazza la sua zampata: l’annata calda gli ha messo su un po’ di “ciccia” e sostanza, i profumi sono aperti ed esprimono con nitore quell’istanza ammandorlata che è la cifra principale del suo vitigno, il Verdicchio. La bocca è sobria eppur espansiva, fragrante, beverina ma riesce a comunicare energia e sapore. Un vino marchigiano sino al midollo.   ...
Pagina 1 di 9

Dal 1986 ad oggi

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition