Ministero delle Politiche Agricole in stallo: troppi i temi lasciati in sospeso in attesa del nuovo Ministro. Ecco tutte le urgenze su cui adesso il vino chiede risposte.... 23 Marzo
Ringrazio il mio Paese che mi ha dato moltissimo, ma se vince il NO chiudo a Modena e riapro a New York. L'intervista shock a Aldo Cazzullo di Massimo Bottura sul Corriere della Sera di oggi... 20 Novembre 2016
Assomiglia molto a un piano quinquennale quello che il governo russo ha in programma per la Crimea. Si parla di impiantare nuovi vigneti e di risolvere gli storici problemi agricoli della regione, primo fra tutti quello idrico.... 17 Aprile 2014
Il 25 febbraio incontro congiunto delle Commissioni agricoltura di Camera e Senato. Su sollecitazione di Assoenologi, Uiv e organizzazioni agricole si punta a snellire il carico burocratico e a favorire la competitività... 18 Febbraio 2014
La disfida del biologico nelle mense scolastiche. Arriva subito dopo le elezioni, fallimentari per Alemanno, l’aggiudicazione del contestato bando che abbassa il tasso di cibo biologico nella refezione dei bambini di Roma. Ed è polemica.... 12 Giugno 2013
Parla il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Mario Catania: tutela del Made in Italy, nuovo slancio alle imprese agricole, politica comunitaria, il mercato globale... A 360° l'impegno del Mipaaf per ridare un senso, un mercato, un'identità all'agricoltura italiana.
Ministro Catania, il sisma ha colpito duramente l’Emilia, la cosiddetta Food Valley italiana. Come state intervenendo?... 01 Gennaio 2011
Se ne è parlato da tutte le angolazioni. Per quanto riguarda il conto, prima troppo elevato e poi (“a seguito di una revisione”) ridotto da circa 2700 a 1800 euro (“non paghiamo le cene con i rimborsi elettorali e dunque i ristoratori non devono approfittarsene”). Per quanto riguarda lo stile di pagamento (“colletta e si paga alla romana”). Per quanto riguarda la presenza di giornalisti che, memori ancora di vacche grasse che stanno inesorabilmente estinguendosi, avrebbero addentato focacce, frittelle e zucchinette alla julienne (questo il menu) senza poi contribuire a pagare l’addizione (“la prossima volta si portino il pranzo al sacco, con noi non funziona così”). Per quanto riguarda, infine, la ricevuta pubblicata online e ripresa da tutta la stampa.... 01 Gennaio 2011

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition