Non poteva mancare dalla nostra pubblicazione il Soave San Michele dell’azienda di Montecchia di Crosara. Divenuto ormai un classico a tutti gli effetti, è uno degli acquisti più intelligenti da effettuare in Veneto, grazie ad un corredo aromatico fatto di frutto giallo e note fiorite. E’ in bocca però che il vino da il meglio di sé, grazie ad una corpo di media concentrazione, sorretto da una fresca e grintosa nota sapida, mentre all’acidità spetta il compito di snellirne il profilo....
L’azienda di Lucio Gomiero e Graziano Cardin è sicuramente la più conosciuta dell’area euganea, attiva da oltre vent’anni e interprete puntuale del taglio bordolese. Questo Venda rappresenta il vino d’ingresso aziendale, ma subito stupisce per la ricchezza degli aromi di frutto e spezie, ben corrisposte al palato, dove il vino mette in luce un corpo solido ed una beva succosa. Prodotto in quantità decisamente importanti, è uno degli acquisti più indovinati in Veneto....
La Montecchia di Selvazzano è la tenuta dei conti Emo Capodilista. Guidata da Giordano, l'azienda offre una ricca gamma di vini rossi e bianchi del territorio, che ha nel rosso Villa Capodilista la sua bandiera. Tra le numerose e curate etichette vi segnaliamo anche quest'anno l'ottimo Moscato Fior d’Arancio Spumante, che tiene alto il prestigio della tipologia. Ha profumi aromatici intensi ed invitanti, dalle tipiche coloriture di zagara, salvia ed agrume che ritroviamo poi coerenti al palato, dove è delicatamente dolce, fresco e ricco di polpa fruttata....
Alberto e Chiara Coffele sono tra gli interpreti più apprezzati della grande denominazione veronese. Il loro Soave, ottenuto da uve coltivate in alta collina, stupisce sempre per la finezza degli aromi, dove a tratti le note floreali prendono anche il sopravvento sil frutto. In bocca naturalmente non cercate ricchezza e d opulenza, quanto invece un corpo snello ed un acidità vibrante che vi ripagherà soprattutto a tavola....
La Col Vetoraz di Loris Dall'Acqua, enologo, Francesco Miotto e Paolo De Bortoli (agronomo), è da alcuni anni una delle migliori aziende del comprensorio in senso assoluto. Il suo segreto, per così dire, è l'attenzione con cui vengono seguite le vigne dei dodici ettari di proprietà e quelle dei conferitori. Il Valdobbiadene Extra Dry si colloca ai vertici della denominazione, con la sua impeccabile presa di spuma, i profumi elegantissimi e nitidi di frutta bianca e gialla venati da vitali note d'agrume. Al palato è croccante nell'integrità del frutto, sapido, fresco, delicatamente sulla vena, davvero persistente. Da Oscar....
La Valdadige è uno stretto corridoio di terra chiuso fra le montagne, percorso dall'Adige, l'autostrada e la ferrovia. Eppure, in così poca terra, è possibile trovare prodotti di alto valore come in casa Fugatti, dove i fratelli Cristina e Giuseppe hanno saputo dare slancio all'azienda fondata dal papà. Un vigneto piuttosto esteso dà le uve che solo in parte vengono utilizzate per la produzione di casa, interessata soprattutto alle varietà trentine. Accanto all'Enantio, dall'omonimo vitigno bandiera di questa terra di confine, molto interesse stanno ottenendo anche il Riesling e la vendemmia tardiva Cristina. E' sempre la vendemmia tardiva Cristina il vino più convincente della produzione dei fratelli Fugatti. Il '07 è agrumato e ricco di suggestioni minerali e in bocca rivela una dolcezza prorompente ma ben controllata dall'acidità. Straordinario, alla prima uscita, il Praecipuus '09, un Riesling coltivato ad alta quota che colpisce per l'intensità dei suoi aromi esotici e di idrocarburi, snello e scattante in bocca. Buona la prova del bordolese Roeno '06, erroneamente recensito lo scorso anno. Infine segnaliamo la generale crescita di tutta la produzione più semplice....
As many traces of the peasants’ way of life as could be saved, were. The feeding troughs remained, but where the animals once lived, wine, salumi and cheeses are served up.   It’s worth visiting Cjasal just to meet the owner, Enzo Manias, a rushing river of enthusiasm, intelligence, philosophy, jokes,... 01 Gennaio 2011
Domenica 6 marzo 2011, a Lazise (Verona), sulla sponda veneta del lago, si presenta in anteprima l’annata 2010 del Bardolino e della sua versione rosata, il Chiaretto: un’occasione d’oro per incontrare i vini del Garda nel cuore della zona di produzione. Lo storico edificio del... 01 Gennaio 2011
I giorni della Biennale di architettura con la MOSTRA SULLE CATTEDRALI DEL VINO e il FESTIVAL DEL CINEMA, sono l’occasione per scoprire angol... 01 Gennaio 2011
Nell'antico mercato si trova il pescato della laguna veneta, una prateria che è il terreno di coltura e di caccia ai preziosi frutti del mare che danno quel particolare carattere alla cucina e alla gastronomia del territorio. Una storia di sapori e consistenze che racconta di un popolo di mare.   Carlo Goldoni,... 01 Gennaio 2011

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition