L'ultimo weekend di novembre è all'insegna della solidarietà con due appuntamenti imperdibili, uno a Milano e l'altro a Verona.

 

Paolo Lopriore, Eugenio Boer, Christian Milone, Andrea Ribaldone, Eugenio Roncoroni, Diego Rossi. E ancora Paco Magri, Matteo Monti, Misha Sukyas, Franco Aliberti, Pino Cuttaia, Max Mascia, Giancarlo Perbellini, Mauro Buffo; tutti chiamati a cucinare in nome delle solidarietà.

Aggiungi un posto a tavola a Milano

La cucina e gli chef hanno dimostrato a più riprese di saper essere solidali e compatti quando si tratta di far bene alle persone in difficoltà. Succederà anche il 24 novembre, in occasione della cena di gala del 24 novembre organizzata, in collaborazione con Identità Golose, all'interno dell'Ospedale Niguarda di Milano. Luogo singolare per una cena di gala, ma il motivo è presto detto: l'obiettivo della serata è raccogliere fondi per sostenere il lavoro dell’équipe multidisciplinare del Centro Clinico NeMO, che da 10 anni si prende cura dei pazienti con malattie neuromuscolari, i quali possono andare incontro a problemi di disfagia. Una patologia gravosa in quanto inibisce la normale deglutizione di cibi e liquidi, limitando così la possibilità di nutrirsi con piacere e godere della tavola, oltre a influire negativamente, nei casi più gravi, sull'assorbimento di tanti nutrienti indispensabili per l'organismo. Ed è proprio in coerenza con l'obiettivo solidale della serata che i 10 chef coinvolti - Christian Milone (Trattoria Zappatori, Pinerolo), Andrea Ribaldone (Osteria Arborina, La Morra), Eugenio Roncoroni (Ristorante Al Mercato, Milano), Eugenio Boer (Bu:r, Milano), Paolo Lopriore (Ristorante Il Portico, Appiano Gentile), Paco Magri (Ristorante Dordoni, Cremona), Matteo Monti, Misha Sukyas (Star Food Network), Diego Rossi (Trippa, Milano) e Franco Aliberti (Tre Cristi, Milano) – proporranno un menu speciale adatto ai pazienti, ma senza per questo perdere gusto e ricercatezza; per dimostrare che l'alimentazione buona e sana è un diritto di tutti.

A tavola con le stelle. A Verona il pranzo della solidarietà

Il 25 novembre, la solidarietà si sposta a Verona al Due Torri Hotel con un pranzo della domenica che vede protagonisti gli chef Pino Cuttaia (La Madia, Licata), Max Mascia (San Domenico, Imola), Giancarlo Perbellini (Casa Perbellini, Verona) e Mauro Buffo (12 Apostoli, Verona), insieme ai resident Roberto Ottone e Debora Vena. Apertura delle danze con lo Scampo di Buffo, per continuare con il Risotto mantecato al limone, polvere di funghi, rafano cren e spuma di tonnatodi Giancarlo Perbellini e l'Uovo in raviolo, burro di malga, parmigiano e tartufodi Max Mascia. Pino Cuttaia, invece, si occuperà del secondo Falso magro e gli chef resident Roberto e Debora dei dessert e della piccola pasticceria. In abbinamento ai vini offerti per l’occasione da Gruppo Italiano Vini, Allegrini e Masi Agricola, sostenitori dell'iniziativa. Il ricavato dell’iniziativa sosterrà il progetto “Casa di Deborah” promosso dalla associazione veronese Famiglie per la Famiglia che si occupa della prevenzione delle sofferenze familiari e dell'attivazione delle risorse relazionali familiari. Si tratta di un nuovo spazio inaugurato a settembre, destinato all’accoglienza, allo studio assistito e ai laboratori pratici con l'obiettivo di dedicare un luogo d’incontro agli adolescenti: “Una casa per adolescenti – spiega Giuseppina Vellone, psichiatra e psicoterapeuta, co-fondatrice dell’associazione Famiglia per le Famiglie - alcuni provenienti da famiglie in difficoltà, dove possano frequentare laboratori di lettura, cucina, cinema, musica e teatro. Abbiamo pensato a un luogo dove, attraverso la sensorialità e la conoscenza di linguaggi artistici, i ragazzi possano riscoprire il senso del tempo e trovare adulti che sappiano ascoltare. Uno spazio dove anche gli adulti un po’ delusi e affaticati possono trovare un sorriso”. Appuntamento alle ore 12.30 per far bene e farsi bene.

 

Aggiungi un posto a tavola, 24 novembre ore 20.00 - Centro Clinico Nemo, Ospedale Niguarda di Milano, blocco Sud, piazza Ospedale Maggiore, 3 – Per prenotare: contenuti.centrocliniconemo.it

A tavola con le stelle, 25 novembre ore 12.30 - Due Torri Hotel – Verona - Piazza Sant’Anastasia, 4 – 250 € a persona – Per prenotare: 3923947210

 

a cura di Annalisa Zordan 

foto di Denis Capuozzolo ed Elena Tagliati