Dopo Gran Bretagna e Francia arriviamo all'Austria. Un polmone verde a un passo dall'Italia che sottolinea, anche durante Expo, il ruolo fondamentale dei boschi per la qualità dell'aria. Ed è proprio il bosco il cuore del padiglione Austria che interpreta il tema di Expo al motto di Breathe.Austria.

IL CONCEPT: RESPIRA.AUSTRIA
Con il motto Breathe.Austria, il paese alpino vuole sottolineare, per mezzo del bosco, l’importanza dell’aria e del respiro per lo sviluppo di ogni forma di vita. Il Padiglione non è solo un riferimento diretto alla eccellente qualità dell'aria in Austria, ma vuole sottolineare il ruolo fondamentale dell'aria e del bosco in quanto fonti di energia e di risorse, nonché di cibo.

IL PADIGLIONE: IL BOSCO
Si tratta di un bosco di 560 m2 in cui verrà prodotto ossigeno per 1.800 visitatori l’ora. Basti pensare che la vegetazione del Padiglione austriaco, composta da varie specie vegetali, dai semplici muschi ai cespugli fino agli alberi con fusti di dodici metri, genera un’area di evaporazione pari a 43.200 m². In soldoni? Più ossigeno e aria fresca per tutti. E siccome il bosco non produce solo aria ma è anche fonte di alimenti, il progetto austriaco include due punti di ristorazione, dove i piatti serviti sono creati a partire dai prodotti del bosco, sottolineando così un uso responsabile delle risorse. Al termine dell'Expo, l'Austria metterà a disposizione gli alberi per i parchi cittadini.

PERCORSO ESPOSITIVO
Percepire, odorare, vedere e respirare saranno le attività principali dei visitatori che attraversano la foresta austriaca riprodotta in scala ridotta. Un modo per immergersi nel bosco e percepire dall'interno i suoi tesori. Tra questi anche quelli alimentari. Infatti i visitatori avranno a disposizione due punti ristoro, il bar dell’aria (Luftbar) e la zona business sulla terrazza panoramica, in cui gustare piatti creati a partire dai prodotti del bosco, reinterpretando la cucina austriaca in maniera contemporanea.


www.expoaustria.at

a cura di Annalisa Zordan

Per leggere Gran Bretagna a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui

Per leggere Francia a Expo 2015. I contenuti del padiglione clicca qui 


Altre Foto