Dop grande attesa è stata finalmente inaugurata la Vecchia Dogana a Catania, all'interno della quale si trovano gli spazi della Città del gusto. Le nostre attività partiranno ufficialmente a metà novembre, ma già oggi si sono tenuti i primi corsi di cucina. Ospiti i gi

ornalisti arrivati da tutta la Sicilia.

All'inaugurazione erano presenti il presidente della Regione Raffaele Lombardo, della Provincia Giuseppe Castiglione, il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli, il presidente dell' Autorità Portuale di catania Santo Castiglione. Gambero rosso era rappresentato dal direttore editoriale Carlo Ottaviano e dalla responsabile delle Scuole della Città del gusto Francesca Riganati.

 

 

 

Vecchia Dogana sorge in un imponente stabilimento storico di fine ‘800 all’interno del porto di Catania, ristrutturato coniugando armoniosamente la tradizione con l’innovazione. Oggi è un edificio all’avanguardia dal design futuristico che ospita, sotto tubi di acciaio e lucernari di vetro, la più grande officina di sapori ai piedi dell’Etna. Una fabbrica di eventi specializzata nel food&beverage, nata dalla scommessa di un consorzio di privati che ha deciso di puntare sull’eccellenza enogastronomica.

 

Così come Gambero Rosso, che dopo Roma e Napoli, ha scelto di “approdare” a Catania con la Città del gusto e i suoi migliori chef per regalare emozioni e nozioni culinarie: corsi di cucina e master hi-level, seminari sul mangiar sano, incontri e degustazioni sul vino, alta ristorazione.

 

Un’idea: trasferire a Catania un modello di porto che rappresenti un plus per la città e per i turisti,  un progetto ambizioso dove l’eccellenza del gusto sposa la cultura dello stare insieme. Vecchia Dogana è anche la nuova stazione marittima dei croceristi in arrivo nel capoluogo etneo, con il supporto di un apposito ufficio di accoglienza e informazione turistica della Provincia di Catania. Il management della compagnia di crociere Royal Caribbean l’ha definita “stazione marittima tra le più belle al mondo” ed è da crederci.

 

In 10.000 m² di superficie coperta su tre livelli, oltre alle tante attività commerciali, di aggregazione e di intrattenimento, c’è posto anche  per l’alta tecnologia con il primo cinema 6D della Sicilia dedicato al noto produttore cinematografico e regista Francesco Alliata e la tradizione immortale dell’Opera dei Pupi, dichiarata “Capolavoro del patrimonio Orale e Immateriale dell’Umanità” dall’UNESCO, con il museo e il teatro dei Fratelli Napoli.

 

 

La struttura di Vecchia Dogana è organizzata in uno stabile, interamente rinnovato e modernizzato su un impianto simmetrico e su due corti interne quadrate destinate a caffè concerto, spettacoli jazz, cabaret, e servizi di ogni genere, illuminate da un’ampia copertura vetrata, su cui si affacciano la quasi totalità degli ambienti dell’edificio. Ai quattro lati dell’organismo architettonico spiccano delle torrette quadrate di altezza pari a quella della galleria centrale. Gli ingressi principali dell’edificio si trovano sulla galleria centrale (lato mare e lato città), illuminata anch’essa da un’ampia e suggestiva copertura a vetrata disposta su struttura metallica.

 

 

 

28/10/2011

Per scoprire i corsi delle Scuole della Città del gusto
Entra

> La carta dei vini del Wine Bar