Mondate il radicchio scartando le foglie esterne più dure e lasciando solo un pezzetto di gambo. Lavatelo, sgocciolatelo e dividete ogni cespo in quattro spicchi. Asciugatelo, mettetelo su un piatto e conditelo con olio, sale e pepe. Lasciatelo insaporire per una decina di minuti prima di metterlo sulla griglia. L’ideale sarebbe il fuoco di legna […]

Mondate il radicchio scartando le foglie esterne più dure e lasciando solo un pezzetto di gambo. Lavatelo, sgocciolatelo e dividete ogni cespo in quattro spicchi. Asciugatelo, mettetelo su un piatto e conditelo con olio, sale e pepe.

Lasciatelo insaporire per una decina di minuti prima di metterlo sulla griglia. L’ideale sarebbe il fuoco di legna ma si può usare anche la piastra di ghisa o il grill del forno. Lasciatelo cuocere due o tre minuti per parte, pennellandolo con il condimento.

Servitelo caldissimo come contorno per carni arrosto o alla griglia.

Una versione più ricca del radicchio arrosto prevede di avvolgere ogni spicchio con una fettina sottilissima pancetta, normale o affumicata, prima di metterlo sul fuoco. In questo caso il radicchio non deve essere prima condito con l’olio.