Gianguido Breddo

La guerra delle accise. Ecco cosa sta davvero succedendo in Russia

Mentre l'export agroalimentare italiano verso Mosca si riavvicina valori pre-embargo, arriva una nuova minaccia: un decreto male interpretato rischia di mandare in bancarotta l'80% degli importatori russi di alcolici. Ma se fosse solo una tempesta in un bicchiere di vino?

Mag. 23 2017

La guerra delle accise. Ecco cosa sta davvero succedendo in Russia

Mentre l'export agroalimentare italiano verso Mosca si riavvicina valori pre-embargo, arriva una nuova minaccia: un decreto male interpretato rischia di mandare in bancarotta l'80% degli importatori russi di alcolici. Ma se fosse solo una tempesta in un bicchiere di vino?

Mag. 23 2017

Blocco del vino e degli alcolici? Ecco cosa sta succedendo davvero in Russia

Un problema burocratico con i contrassegni di accisa crea il panico fra gli importatori di vini ed alcoolici: un ulteriore passo indietro per gli scambi commerciali? Non proprio. E intanto arrivano i primi timidi segnali di ripresa per il 2016

Lug. 12 2016

Mercato russo. Cosa cambierà coi nuovi controlli sui vini?

In Russia è entrato in vigore il sistema Egais, la nuova normativa per per contrastare la vendita illegale di alcolici. C'è tempo fino al primo luglio per adeguarsi. Ecco come sono andati i primi mesi di sperimentazione e quali prospettive ...Leggi altro

Giu. 06 2016

Russia verso l’autarchia vitivinicola?

Dopo il vino, adesso al centro del dibattito finiscono anche mosti e sfusi importati. Il ministro dell'Agricoltura Tkachev ne critica l'utilizzo e nel giro di qualche mese potrebbero essere alzati i dazi o addirittura potrebbe scattare il divieto. Un ulteriore ...Leggi altro

Set. 11 2015

Embargo in Russia. Il vino resisterà a crisi e sanzioni?

Il nuovo embargo russo affonda i consumi. Anche quelli vinicoli che registrano un netto -37%. Come si spiega questo calo per un prodotto non sanzionato? E c'è la possibilità che finisca nella lista nera? Lo abbiamo chiesto a chi conosce ...Leggi altro

Ago. 11 2015

La crisi del rublo travolge anche il vino italiano. Pesanti conseguenze per le esportazioni verso la Russia

Il gruppo Rusimport, uno dei più grandi importatori di alcolici e vini di Russia, ha presentato qualche giorno fa istanza di fallimento per cinque delle sue aziende impegnate in operazioni di cambi. Mentre cala del 50% la domanda di alcolici ...Leggi altro

Feb. 09 2015

Russia, il mercato del vino naviga a vista

Dopo il crollo del rublo, quali scenari si profilano sul fronte russo? Le analisi più pessimistiche prevedono in meno di tre mesi il dimezzamento delle importazioni. E già alcuni distributori hanno sospeso le forniture alle catene di vendita al dettaglio.

Gen. 20 2015

La Russia senza Parmigiano Reggiano? Effetto embargo e crisi rublo

In Russia ci si prepara al cenone di fine anno senza poter contare su Parmigiano Reggiano o altri prodotti tipici italiani. Ormai introvabili per l'embargo e, seppure disponibili, inavvicinabili per la crisi del rublo. Come stanno andando davvero le cose? ...Leggi altro

Dic. 27 2014

Embargo: ecco il punto di vista dei ristoratori italiani in Russia

Abbiamo chiesto a un giornalista italiano di stanza in Russia di raccontarci come il Paese, e in particolare i ristoratori italiani che lì lavorano, viva lo stop alle importazioni di prodotti agroalimentari Usa e Ue. Ci ha fornito una visione ...Leggi altro

Set. 19 2014
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X