mappe

La Cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti, un altro gioiello del grande orto pugliese

La forma piatta, il colore violaceo, ma soprattutto la dolcezza: queste le caratteristiche della cipolla di Acquaviva delle Fonti, Presidio Slow Food, un altro gioiello della produzione orticola pugliese, coltivata anche nell’area dei comuni Sammichele di Bari e Cassano alle ...Leggi altro

Lug. 19 2019
Città di Lecce

Una giornata a Lecce: cosa vedere, mangiare e comprare in 24 ore

Vacanze in Puglia? Lecce merita sicuramente una visita. Oltre ai palazzi signorili in stile "barocco leccese", le piazze e i monumenti, la città offre una grande proposta culinaria. Ecco cosa mangiare e visitare in una giornata.

Lug. 12 2019

Una giornata a Foggia: cosa vedere, mangiare e comprare in 24 ore

Dovete passare una giornata a Foggia? Ecco tutti i ristoranti, le trattorie, le enoteche, le pasticcerie e i bar dalle guide del Gambero Rosso.

Giu. 14 2019

Dall’orto pugliese fave e lampascioni: una volta cibo per poveri, oggi prelibatezze da re

  Siamo nel territorio del Gargano, a Carpino. È qui che si coltiva un legume che è un po’ un simbolo dalla gastronomia pugliese, protagonista di una delle ricette cult della tradizione, ovvero fave e cicoria. Si tratta per l’appunto ...Leggi altro

Giu. 07 2019

DOP Terra di Bari. Il carattere dell’olio pugliese

Visitare alcuni dei migliori frantoi che in Puglia producono extravergine della Dop Terra di Bari, può essere un'ottima occasione per un itinerario enogastronomico tra Barletta e Bari.

Mag. 31 2019

Formaggi di Puglia: le gioie del Canestrato

Si tratta di un prodotto a pasta dura dalle origini molto antiche, confezionato da dicembre a maggio nelle province di Bari e Foggia, derivato dalla trasformazione di latte ovino intero da pecore alimentate al pascolo oppure nutrite con mangimi controllati. ...Leggi altro

Mag. 24 2019

Una giornata a Brindisi: cosa vedere, mangiare e comprare in 24 ore

  Come Bari, Barletta e Taranto, anche Brindisi si trova sul mare, in un’insenatura naturale incuneata nella costa, nei pressi della Riserva Naturale di Torre Guaceto. Nota fin dall’antichità come “Porta d’Oriente”, è sempre stata una città portuale, centro nevralgico ...Leggi altro

Mag. 17 2019
Un bicchiere di birra

Birra artigianale pugliese: questione di identità

La Puglia è conosciuta prettamente per la lunghissima tradizione vitivinicola, ma ormai da circa vent’anni è venuta alla ribalta una scena brassicola in continuo fermento. Il precursore di tutto è stato Vito Lisco, che nel 2002 apre Birrificio Svevo. Quello ...Leggi altro

Mag. 10 2019

La bombetta pugliese: un’esplosione di sapore

Quella delle bombette è un’origine povera, dei braccianti delle Murge e della Valle d’Itria. La carne utilizzata per la preparazione è quella del capocollo (la stessa usata per l’altra specialità della zona, il capocollo di Martina Franca), che non era ...Leggi altro

Apr. 26 2019

Una giornata a Barletta: cosa vedere, mangiare e comprare in 24 ore

Barletta fa parte del capoluogo di provincia insieme ad Andria e Trani. Affacciata sul mare, offre più di un motivo per farsi una lunga passeggiata e scoprire le attrattive del centro storico, fra chiese, stradine e antichi palazzi. Porta Marina, ...Leggi altro

Apr. 26 2019

Abbonati a Premium
X
X