[caption id="attachment_91992" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/11/330201_web.jpeg[/caption]

 

Quest’anno casa Perugina festeggia i 90 anni del Bacio, la pralina più famosa d’Italia. Un cioccolatino nato quasi per caso dalle mani di Luisa Spagnoli, nota anche come stilista, che ideò una ricetta per utilizzare la granella di nocciola derivata

dalla lavorazione di altri prodotti.

 

Nacque così il “Cazzotto”, un cioccolatino dalla forma tozza e un po’ irregolare, che tanto somiglia ad una mano chiusa a pugno. Alcuni anni più tardi Giovanni Buitoni, pensando che fosse più  carino chiedere un Bacio anziché un Cazzotto, propose il nuovo nome. 

 

Ancora oggi dopo 90 anni il famoso cioccolatino, che ha deliziato intere generazioni, conserva inalterato il suo fascino e il suo inconfondibile gusto.

 

Domenica 11 novembre,  dalle 10.30 alle 13.30,  ripartono i corsi della Scuola del Cioccolato Perugina alla Città del gusto Napoli, e per l’importante compleanno si comincia con: “90 anni di baci: i segreti di un mito”. Un corso di tre ore in cui i partecipanti guidati dai Maestri Cioccolatieri della Perugina potranno imparare le tecniche del temperaggio manuale del cioccolato, apprenderanno i segreti per realizzare  le tradizionali praline, e potranno elaborare anche il cartiglio di cioccolato su cui verrà composta la propria poesia o il proprio messaggio.

 

Il pubblico napoletano ha decretato il sold out di questo primo appuntamento e così  per soddisfare le numerose richieste il corso si replica domenica 25 novembre dalle 10.30 alle 13.30

 

Un’occasione golosa da non perdere per imparare a creare gli storici cioccolatini e per gustare un dolce pezzo della storia d’Italia.

 

 

Per Info e prenotazioni

call center Perugina

800.800.907.

Città del gusto Napoli

via Coroglio 104E

 

[email protected]

tel. 081.198.08.900/902