Aurora Cantarella dalle basi ai dessert da ristorazione

13 Apr 2016, 13:50 | a cura di Gambero Rosso

Come è bello vedere chi ama il suo lavoro e lo porta avanti con passione, dedizione, sacrificio, ma con tanta gioia. È il ritratto di Aurora Cantarella.

Una vita passata a rincorrere il suo sogno.

Da studentessa universitaria ha lavorato in un bar pasticceria dove sbirciava il suo titolare, ma senza poter mettere le mani in pasta. Poi una breve trasferta milanese, dove finalmente dopo due anni è riuscita a mostrare le sue abilità ed una toccata a Vietri sul mare dove si è innamorata dei dessert da ristorazione.

Ad otto anni dall’inizio della sua passione, e dopo tanta tanta pratica, la scuola Alma l’accoglie per sette lunghi mesi dove tra pratica e teoria le dà la qualifica tanto attesa per condurla in esperienze stellate in noti hotel della costiera.

Ora è in attesa del dono più bello per una donna: Crescenzo.

Aurora ha deliziato gli allievi del corso professionale di Pasticcere e Gelatiere per tre giornate, che sono seguite alle altre tre d’inizio corso.

Dalle basi della Pasticceria con tecniche, ingredienti, applicazioni e conservazione, agli impasti: frolla, Pan di Spagna, sfoglia, crema pasticcera, mousse, bavaresi e bignè. E questa settimana la conclusione dell’attuale edizione del corso con l’elaborazione dei singoli componenti di un dessert da ristorazione partendo dallo stoccaggio all’assemblaggio.

Auguri Aurora!

 

Agli allievi in bocca al lupo per l'esame e per un futuro brillante.

Per avere info sulla prossima edizione del Corso professionale di Pasticcere e Gelatiere cliccare qui

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X