La festa dei migliori vini rosati che colora Napoli 
 
La ricca estate degli eventi di Città del gusto Napoli si vestirà di rosa giovedì 13 luglio per I Drink Pink 2017, la festa dei migliori vini rosati d’Italia, selezionati dal Gambero Rosso.
In Italia come all’estero, il consumo di vini rosè continua ad aumentare,  facendosi spazio nelle preferenze degli appassionati, che potranno scoprirne e degustarne i migliori, nella serata che Città del gusto Napoli dedica all’eccellenza dell’Italia vitivinicola declinata in rosa. 
 
Nell’incantevole dimora storica di Castello de Vita, una suggestiva location circondata da vigneti e affacciata sul golfo di Napoli, si incontreranno i diversi terroir vocati alla produzione di rosè per dar vita ad una esperienza indimenticabile, per gli occhi e per il palato.
Una festa coinvolgente e glamour con tante etichette in degustazione, in cui rosa è anche l’accurata proposta food, selezionata da Città del gusto Napoli esclusivamente per deliziare il pubblico di enoappassionati, esperti e attenti conoscitori curiosi di incontrare i produttori, con una piacevole serata estiva all’insegna dell’eccellenza e della condivisione.
 
Solo le migliori espressioni enoiche dello stivale, elegantemente abbinate alle prelibatezze culinarie, per celebrare l’estate con un vero e proprio festival, in cui protagonista sarà il colore rosa assieme alle sue sfumature multisensoriali, che per l’undicesimo anno consecutivo coloreranno Napoli.
 
Ad oggi le aziende vinicole presenti saranno: Buccelletti Winery; Marisa Cuomo; Borgodangelo; Casebianche; Tenute Eméra di Claudio Quarta Vignaiolo; Di Giovanna; Cavalier Pepe; Antica Hirpinia; Ferghettina; Castelle; San Salvatore; Feudi Spada; Monsupello; Villa Raiano; azienda vinicola Palamà; Torricella Verzate; Palma Raffaele; Cantine Giorgi; Cantine Ferrari; Colli di Castelfranci; Casa Vinicola Ettore Sammarco; Tenuta Matilde Zasso; Torre Quarto Cantine; Lunae Bosoni.
 
 
Ad allietare i palati ci penserà il maestro pizzaiolo Michele Croccia, docente della Gambero Rosso Academy, con la sua proposta di pizze pensate ad hoc per declinare il colore tema della serata.
Il lievito madre, le farine semintegrali e tutta la fragranza della panetteria SoulCrumbs di Napoli accompagnerà il pubblico in questo percorso multisensoriale di eccellenze. 
 
A tal proposito l’evento sarà deliziato dalla migliore selezione di mozzarella di bufala campana, quella dell’unico organismo riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali: il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop.
La tecnica e la tradizione contadina dell’azienda agricola Calviati, al servizio della qualità per offrire al pubblico della serata una rigenerante proposta di anguria, che renderà la declinazione del rosa più fresca e gustosa.
 

L’angolo dessert sarà affidato alla ricercata pasticceria d’autore, ispirata alle tecniche francesi, di Marco C. Merola Chef di Hackert, il nuovo spazio food&drink nel centro di Caserta che si colloca nel panorama dell’alta gastronomia come nuova tappa obbligata per gli amanti del gusto dove lo Chef esprime il suo innato talento con una proposta di elevata qualità e creatività spaziando fra cucina e pasticceria. 

A suggellare le atmosfere di gran classe degli eventi firmati da Città del gusto Napoli, le sonorità eleganti e raffinate del dj-set Lunare Project con -special guest- in consolle Roberto Barone, Art director di Radio Yacht.
 
 
 
Ingresso su prenotazione