[caption id="attachment_89821" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/03/303732_web.jpeg[/caption]

 

Dal dolce al salato, dalle uova di cioccolato al tradizionale casatiello partenopeo farcito con le uova sode. La tradizione gastronomica delle feste di Pasqua è ricca e variegata e spazia dall’antipasto a base di salumi, ai primi di terra con carne e selvaggina, ai tanti dolci buoni e colorati.

Per aggiornarsi sul tema, essere pronti ad ospitare amici e parenti e stupire i commensali con un menu tradizionale e preparato ad arte, la Città del gusto di Napoli apre le sue cucine hi-tech per 3 corsi amatoriali alla portata di tutti! Appassionati di buona cucina e cuochi provetti desiderosi di cimentarsi ai fornelli con farina, burro e salse varie, verranno guidati dai docenti/chef del Gambero Rosso in un percorso gastronomico per apprendere le tecniche di preparazione e qualche trucco del mestiere. I corsi monografici dedicati alla cucina pasquale sono tre e si possono prenotare singolarmente o mettere insieme. Ecco i temi e le date:

 

Tortano o casatiello? – MARTEDÌ 3 aprile. Costo euro 70

Due pezzi cult della tradizione gastronomica partenopea: ricerca degli ingredienti giusti e tecniche di preparazione.

 

Uova e dolci pasquali – MERCOLEDÌ  4 aprile. Costo euro 70

Tutti i dolci delle feste di Pasqua; dalle uova ai cioccolatini, dai biscotti alla pastiera.

 

Il menu di Pasqua – GIOVEDÌ 5 aprile. Costo euro 75

Un corso per imparare a celebrare la Pasqua a tavola con un menu ricco e gustoso come vuole la tradizione.

 

I corsi si svolgeranno a partire dalle ore 19 per una durata complessiva di tre ore. Si inizia con una parte teorica sulla conoscenza degli alimenti e del reperimento ingredienti, per poi passare alla pratica con la messa in opera di quanto appreso e con la realizzazione delle singole portate.

 

Informazioni e prenotazioni:

Città del gusto – Napoli tel. 081 19808900 

[email protected] www.gamberorosso.it